Borse e Forex oggi: azioni cinesi, cambio Euro Dollaro e quotazione Real Brasiliano i temi caldi

Borse e Forex oggi: azioni cinesi, cambio Euro Dollaro e quotazione Real Brasiliano i temi caldi
© Shutterstock

Cina, vittoria di Bolsonaro al primo turno delle presidenziali in Brasile e attacco di Di Maio all'Europa dell'austerità sono i driver principali di oggi

CONDIVIDI

Le azioni cinesi hanno chiuso in ribasso lunedì dopo una settimana di ferie. Questo può essere visto come un recupero dopo una tremante settimana, ma ciò che può sembrare interessante è il fatto che questo avvenga nonostante uno strumento di stimolo offerto dalla Banca popolare cinese. Vale a dire, PBOC ha deciso di liberare il coefficiente di riserva obbligatoria per alcuni istituti di credito nazionali di 1 punto percentuale a partire dal 15 ottobre. Una mossa di questo tipo mette in circolazione fino a 1,2 trilioni di yuan.

Si noti che questa è la quarta volta che quest'anno la PBOC ricorre a questo tipo di allentamento della politica monetaria. Requisiti di riserva più rilassati aiuteranno la Cina ad affrontare il crescente impatto del conflitto commerciale con gli Stati Uniti. Oltre a ciò, contribuirà a stimolare la crescita del credito in mezzo al rallentamento dell'economia. Lo Yuan si è deprezzato rispetto al dollaro USA, ma il movimento non è stato brusco e la PBOC ha annunciato che il coefficiente di riserva obbligatoria non eserciterà ulteriori pressioni al ribasso sulla valuta cinese. I mercati si aspettano che la banca centrale prenda ulteriori misure di allentamento, poiché la crescita nella seconda economia mondiale dovrebbe rallentare al 6,6% YoY.

Hang Seng (CHNComp) ha aperto in rialzo lunedì, ma ha subito un calo più basso quasi subito dopo. L'indice ha rivisitato il supporto del consolidamento corrente che varia 10350-11200 punti. Fonte: xStation5

I brasiliani si sono recati alle urne questa domenica per eleggere il nuovo presidente. Jair Bolsonaro, il politico di estrema destra ed ex capitano dell'esercito, inaspettatamente ha schiacciato i suoi avversari nel primo turno di votazioni. Bolsonaro ha raggiunto il 46,2% ed è mancato davvero poco per la maggioranza necessaria per evitare il secondo turno. Si noti che sarebbe la prima situazione del genere in Brasile negli ultimi 20 anni.

>>>APRI UNA DEMO XTB PER FARE TRADING di CFD SU INDICI E FOREX

Tuttavia, poiché ciò non è accaduto, i brasiliani voteranno ancora una volta il 28 ottobre. Bolsonaro affronterà il candidato del Partito dei Lavoratori, Fernando Haddad. Haddad ha ottenuto il 29,1% di supporto nel primo turno. Mentre Bolsonaro era considerato vincente nel primo turno di votazioni, si pensava che avrebbe ottenuto solo un leggero vantaggio contro Haddad, e nessuno di loro avrebbe ottenuto più del 30% dei voti. I sondaggi non vedono nessuno dei due come un chiaro vincitore nel secondo turno. Nonostante i suoi toni populisti, Bolsonaro è favorito dai mercati. Conscendo poco l'economia, Bolsonaro ha già detto che tutta la politica economica sarà delegata a Paulo Guedes. Guedes è un forte sostenitore della privatizzazione, riducendo il carico fiscale e l'indipendenza della banca centrale. D'altra parte, Haddad ha promesso di ripristinare le riforme favorevoli al mercato dell'attuale presidente brasiliano Temer e di revocare i limiti costituzionali alla spesa pubblica.

La coppia di valute principali ha lanciato gli scambi di questa settimana leggermente al di sotto della chiusura di venerdì, in prossimità del limite inferiore dell'intervallo di consolidamento. Dopo una forte diminuzione registrata negli ultimi dieci giorni, l'EUR / USD ha cercato di risalire nel range del consolidamento di più mesi, ma l'indebolimento della valuta comune di oggi rende questa visione più distante. Fonte: xStation5

Ultimo ma non meno importante, Luigi Di Maio, vice primo ministro italiano e leader del Movimento a cinque stelle, ha minimizzato gli attacchi della Commissione europea sul budget italiano proposto. Ha sostenuto il suo obiettivo di deficit di bilancio e ha detto che le regole dell'UE cambieranno. Di Maio ha affermato che le nazioni europee si sono stancate dell'austerità dei legislatori e che le imminenti elezioni europee saranno un terremoto per il blocco. Ha detto che le regole di bilancio si rilasseranno "il giorno dopo le elezioni". Inoltre, Di Maio ha ribadito che il suo partito non formerà un'alleanza con la Lega, un altro partito di governo in Italia, per le elezioni europee. L'euro è una delle valute del G10 con le peggiori performance lunedì mattina guadagnando solo contro il dollaro canadese.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro