Borsainside.com

Cina, dati PMI superiori alle attese

cina

Continuano a svilupparsi oltre le stime degli analisti i principali indicatori sull'economia cinese.

I dati PMI cinesi si sono espansi per il sesto mese consecutivo di ottobre, con la fiducia delle imprese che è cresciuta fino a raggiungere il massimo degli ultimi anni. L'indice Caixin/Markit Purchasing Managers' Index per la produzione cinese si è attestato a 53,6 punti nel mese di ottobre, meglio del 53,0 previsto dagli analisti in un sondaggio Reuters. La precedente lettura più alta risale a gennaio 2011. Ricordiamo che ogni lettura del PMI superiore a 50 indicano una condizione di espansione, mentre una lettura inferiore indica una contrazione. Le letture del PMI sono sequenziali e indicano un'espansione o una contrazione mese su mese.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Quanto sopra equivale ad affermare, meno sinteticamente che l’industria manifatturiera cinese si sta riprendendo, dato che l'epidemia di coronavirus del paese appare in gran parte sotto controllo. Il PMI di ottobre di Caixin/Markit ha dimostrato che la ripresa del settore manifatturiero del paese ha continuato ad accelerare.

Si rileva altresì come l'ultima indagine Caixin/Markit abbia mostrato che sia la domanda che l'offerta di beni manifatturieri cinesi abbiano continuato a riprendersi contestualmente alla riduzione delle ricadute della pandemia di Covid-19. Tuttavia, le aziende sono rimaste caute nell'assunzione di personale, tanto che è lecito affermare che una piena ripresa dell'occupazione dipenda da una fiducia commerciale più forte e duratura.

Ad ogni modo, dato che gli indicatori economici per il consumo, gli investimenti e la produzione industriale di settembre sono stati generalmente migliori del previsto, è molto probabile che la ripresa economica continuerà anche nel prossimo futuro. Tuttavia, è necessario sottolineare che le numerose incertezze che sussistono al di fuori della Cina dovrebbero indurre le autorità monetarie e fiscali a proseguire nella normalizzazione in modo molto cauto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS