etoro

Cina, i consumi troppo deboli iniziano ad essere un problema

cina

Secondo gli analisti, i consumi così deboli nel mercato cinese potrebbero creare un rilevante squilibrio

La continua debolezza dei consumi cinesi potrebbe impedire alle imprese di applicare prezzi più alti anche se i costi di produzione dovessero salire. Ad affermarlo è Leland Miller, del China Beige Book International, una società indipendente di dati e analisi con sede negli Stati Uniti.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

"La dinamica più problematica della ripresa cinese - che nel complesso è stata molto forte nell'ultimo anno, un anno e mezzo - è che i consumi non sono ancora tornati ai livelli precedenti", ha precisato il CEO della società. Dunque, finché non ci sarà un "reset" nella spesa delle famiglie, difficilmente le imprese saranno in grado di aumentare molto i prezzi e “questo sarà essenzialmente un problema sul lato della produzione”.

I dati rilasciati mercoledì hanno infatti mostrato come i costi di produzione stiano aumentando ad un ritmo molto più veloce dei prezzi di vendita ai consumatori privati, con un divario record tra l'indice dei prezzi alla produzione e l'indice dei prezzi al consumo a maggio.

Miller ha poi precisato come la situazione dell'inflazione in Cina in questo momento sia molto focalizzata sulle materie prime. "Sì, c'è un problema di inflazione. Sì, sarà difficile per alcune delle parti in Cina. Ma in particolare ... è sul lato della produzione. Non si è spostato sul lato dei consumatori", ha detto. "È un problema abbastanza specifico in Cina in questo momento, anche se è piuttosto intenso per il momento".

Dopo un precedente successo nel frenare la diffusione del Covid-19, che è stato segnalato per la prima volta proprio nella città cinese di Wuhan, l'economia nazionale è stata tra le poche in Asia a crescere nel 2020. Eppure, la minaccia del virus rimane. Un recente picco di infezioni nella grande città di Guangzhou della variante Delta, quella indiana, ha determinato test di massa e blocco delle aree locali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS