Nintendo festeggia gli ottimi risultati di Pokémon e guarda al Natale con ottimismo

Nintendo ha dichiarato che gli ultimi giochi Pokémon hanno stabilito un record di vendite: una buona notizia per il colosso giapponese, che sta continuando a sfornare titoli di primo livello in vista delle cruciali festività natalizie.

La società con sede a Kyoto ha infatti dichiarato che le vendite dei giochi Pokémon Scarlet e Pokémon Violet per Nintendo Switch hanno superato le 10 milioni di unità vendute nei primi tre giorni dal loro lancio globale, il 18 novembre, per il più alto livello di vendite per il debutto di un gioco nella storia di Nintendo.

Il successo di Nintendo con i Pokémon arriva due mesi dopo il record di vendite di Splatoon 3 in Giappone, segno che il colosso dei videogiochi sta facendo centro con i giocatori in vista delle festività.

Ricordiamo naturalmente che Pokémon è uno dei franchise più riconoscibili e più longevi di Nintendo, e che la compagnia ha scelto opportunamente di aggiornarlo e rispolverarlo pubblicando Pokémon Spada e Pokémon Scudo tre anni fa e Diamante e Perla l’anno scorso. Pokémon Scarlet e Viola si differenziano però per essere giochi open-world, che permettono ai giocatori di esplorare l’ambiente di gioco senza completare le missioni in modo lineare.

Con il nuovo Pokémon, Nintendo ha realizzato un’impresa rara tra tutte le aziende di videogiochi: mettere a segno due blockbuster in un 2022 difficile per il settore“, ha dichiarato alla CNBC Serkan Toto, amministratore delegato della società di consulenza Kantan Games con sede a Tokyo. “Certo, Pokémon è quasi sempre una scommessa sicura, ma il nuovo titolo ha superato le aspettative, proprio come Splatoon 3 all’inizio dell’anno”.

Ma Nintendo non è l’unico gigante dei videogiochi che sta entrando nel periodo festivo in maniera forte. Sony ha dichiarato mercoledì che il titolo God of War Ragnarok per la sua console PlayStation ha venduto 5,1 milioni di copie nella prima settimana, diventando così il debutto più veloce di qualsiasi gioco first-party per l’azienda…

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Borse Asiatiche

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.