Rallenta la crescita economica delle aziende cinesi tech

Alcuni colossi tecnologici cinesi come Alibaba, Tencent e JD.com hanno registrato una crescita dei ricavi lenta, a causa delle restrizioni applicate da Pechino e dei lockdown per il Covid.

Ricordiamo come dall’autunno del 2020 la Cina abbia sanzionato alcune aziende e le abbia messe sotto osservazione per presunte pratiche monopolistiche. La ripresa della diffusione del Covid da marzo ha poi fatto il resto, aggiungendo altre pressioni alla crescita economica, con le restrizioni sugli spostamenti che hanno interrotto le catene di approvvigionamento e la logistica.

Alibaba, Tencent e JD.com

Riflettendo il rallentamento economico, il gigante dell’e-commerce Alibaba ha riportato giovedì un calo degli acquisti online per le sue due principali piattaforme cinesi nel trimestre conclusosi il 31 marzo. Il fatturato totale dell’azienda è aumentato del 9% nell’ultimo trimestre rispetto a un anno fa – il più lento mai registrato, secondo la storia finanziaria accessibile tramite Wind Information.

Le entrate di Tencent per il trimestre sono rimaste invariate, mentre JD.com ha registrato un aumento di circa il 18% rispetto a un anno fa – entrambi i dati sono i più lenti del passato, secondo i dati di Wind.

Le azioni di Alibaba hanno registrato un’impennata di quasi il 15% nelle contrattazioni di New York dopo aver riportato risultati migliori del previsto. Le azioni di JD.com quotate negli Stati Uniti sono aumentate del 5%, mentre quelle di Tencent sono salite di oltre l’1% nelle contrattazioni di Hong Kong di venerdì.

La domanda dei consumatori cinesi

I titoli macro-sensibili come Alibaba e Baidu potrebbero beneficiare per il momento delle basse aspettative sugli utili e dell’anticipazione che Shanghai è vicina a terminare i suoi lockdown”, hanno detto Jialong Shi e Thomas Shen, analisti di Nomura. “Tuttavia, riteniamo che la sostenibilità di questo rally sarà probabilmente dettata dal ritmo di ripresa della domanda dei consumatori cinesi, che il mercato seguirà con attenzione nei prossimi mesi“, hanno dichiarato gli analisti.

Le già deboli vendite al dettaglio della Cina sono scese ulteriormente ad aprile, con un calo dell’11,1% rispetto a un anno fa. Anche le vendite online di beni fisici sono diminuite dell’1%, facendo peggio rispetto allo shock iniziale della pandemia del 2020.

Secondo gli analisti di Nomura, molte aziende stanno decidendo di tagliare le spese di marketing per superare il difficile contesto, “il che potrebbe portare a una ripresa tardiva del settore degli annunci anche se la Cina è completamente uscita dalla modalità di blocco”.

Come investire in azioni cinesi

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che desiderano fare trading online su azioni cinesi che il miglior modo è quello di utilizzare una piattaforma professionale in cui tale asset è disponibile, come quella di Avatrade (qui la nostra recensione).

In questo modo potrai:

  • fare trading su un’ampia gamma di asset, azionari e non solo
  • sfruttare una leva fino a 10:1 per le proprie operazioni
  • usare diverse piattaforme di investimento
  • fare trading anche fuori casa o ufficio con le app per iOS e Android
  • copiare i trader più esperti con il trading automatico di Mirror Trader
  • usare un conto demo per esercitarsi e proteggere il capitale
  • approfittare del servizio clienti multilingue durante gli orari di apertura del mercato.

Ricordiamo che l’apertura del conto è facile e gratuita. È sufficiente cliccare sul link sottostante e seguire le poche istruzioni a video. Buon trading!

>>> Clicca qui per aprire un conto di trading gratis sul sito ufficiale Avatrade! <<<

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.