eToro

Import oro cinese in calo ad ottobre

cina

L'importazione di oro cinese è in calo nel mese di ottobre: ecco per quali motivi.

Secondo i dati doganali ufficiali rilasciati questa settimana, le importazioni cinesi di oro non monetario si sono contratte ad ottobre al livello più basso dalla serie storica iniziata a gennaio 2017.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Nel dettaglio, i dati doganali sostengono che l’import di oro abbia subito una contrazione del 43% su base mensile, e del 64% su base annua. Ma per quale motivo?

Secondo gli analisti, a quanto pare la domanda cinese sarebbe negativamente influenzata dalle preoccupazioni relative all'aumento dell'inflazione, trainata dall'aumento dei prezzi della carne di maiale in un contesto di difficoltà crisi economica e finanziaria.

L'epidemia di influenza suina africana e l'indebolimento della crescita economica, deprimono i profitti aziendali e la crescita del reddito familiare. E, in effetti, i dati diffusi poco fa hanno mostrato che i profitti delle imprese industriali cinesi sono calati nel mese di ottobre, del 9,9% su base annua.

Secondo le stime di Metals Focus Ltd., il consumo di oro della Cina nel settore della gioielleria dovrebbe ridursi del 4% su base annua nel 2019, mentre la domanda di oro come investimento dovrebbe contrarsi di una proporzione ancora maggiore.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X