Come investire nei mercati emergenti con il coronavirus: i consigli di BlackRock

BlackRock Investment Institute ha affermato di aver sottopesato le azioni dei mercati emergenti, poiché molte di queste economie sono ancora alle prese con la diffusione del coronavirus.

Le dichiarazioni diramate poche ore fa specificano che le azioni dei mercati emergenti sono in “ritardo” rispetto ai prezzi delle azioni globali, con i dati di Refinitiv che ricordano come l’indice MSCI dei mercati emergenti sia salito dello 0,4% circa quest’anno, molto indietro rispetto ai guadagni del 5,8% dell’indice MSCI World nello stesso periodo.

In linea di massima, strategicamente – ha affermato Ben Powell, Chief Investment Strategist per l’Asia Pacifico di BlackRock Investment Institute – è dunque preferibile rimanere un po’ cauti nei confronti di questa macrozona, dove il virus è ancora estremamente presente e dove le questioni relative alla sfida sanitaria e alle risposte di politica economica non sono ancora state affrontate pienamente.

Ad ogni modo, BlackRock ha anche precisato che non tutti i mercati emergenti andranno male. Powell ha infatti precisato di avere una chiara preferenza per la Cina e per i mercati dell’Asia del Nord, come la Corea del Sud e Taiwan – grandi esportatori che stanno beneficiando di una ripresa del ciclo tecnologico. Tutti e tre i mercati fanno peraltro parte dell’MSCI Emerging Markets Index.

Diversa sembra essere la visione di Pictet Asset Management, con il gestore svizzero che ha invece affermato di aver migliorato il giudizio sulle azioni dei mercati emergenti da “neutrale” a “sovrappeso”, spiegando poi che la Cina, essendo uscita prima dall’epidemia di coronavirus, guiderà la ripresa economica dei mercati emergenti. Queste economie sono state anche più resistenti del previsto – prosegue – e un debole dollaro statunitense probabilmente aumenterà le loro esportazioni e ridurrà i costi di finanziamento del debito.

Ne deriva che per Pictet AM le azioni dei mercati emergenti sembrano essere ben posizionate per sovraperformare rispetto alla maggior parte dei loro concorrenti più sviluppati.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.