2 azioni da comprare per investire nella decarbonizzazione

investire sulle decabonizzazione

La decarbonizzazione sarà uno dei principali trend dei prossimi anni se non decenni. Secondo un recente report dell’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili (IRENA) dovrebbero essere necessari investimenti fino a 131.000 miliardi di dollari per evitare che il globale non superi 1,5°C entro il 2050. Considerando l’arco temporale, un investimento di questa portata si traduce in un investimento medio annuo pari a circa 4,4mila miliardi di dollari.

Anche considerando solo il dato relativo all’anno, stiamo parlando di una somma che dovrebbe essere pari al 5 per cento del prodotto interno lordo globale! Insomma, come testimoniato anche dagli impegni che sono stati assunti da governi e enti sovranazionali, la transizione energetica verso un’economia a basse emissioni sarà una delle direttrici di sviluppo dei prossimi decenni.

Secondo una ricerca elaborata da Anu Narula, Head of Global Equities di Mirabaud AM (gestore patrimoniale con sede a Ginevra), le tecnologie per le energie rinnovabili oggi sono leader incontrastate sul mercato globale di produzione di energia elettrica. Ciò è avvenuto poichè esse sono diventate le fonti di elettricità più economiche in molti mercati.

Ciò premesso, quali sono le azioni da comprare per investire sulla decarbonizzazione? Nei prossimi paragrafi faremo due nomi. Prima però di scendere nel dettaglio, ci preme evidenziare un aspetto ben preciso: quello della transizione energetica è un mega-trend di lungo termine e di conseguenza è meglio scordarsi questo settore(ed investire su altro) se il proprio obiettivo è fare trading nel breve termine. I titoli della decarbonizzazione sono da inserire in portafoglio solo se l’orizzonte temporale del proprio investimento è medio/lungo.

Il fatto che si tratti di asset su cui investire nel lungo termine non significa che non è possibile operare con i Contratti per Differenza. Scegliendo infatti broker come ad esempio Plus500 è possibile usare i CFD anche per investimenti. Fondamentale è sempre la pratica con la demo gratuita (fino a 50mila euro virtuali con questo broker).

Plus500 Trading CTA

Investire sulle decarbonizzazione comprando queste due azioni

Chi vuole investire sulla decarbonizzazione potrebbe prendere in considerazione la possibilità di operare su questi due titoli: Linde e Gaztransport et Technigaz SA.

Linde è una società quotata sul listino della borsa di Londra che è specializzata nella produzione di gas industriali e per l’ingegneria. Linde trasforma l’aria e altri gas lavorati in soluzioni che puntano ad ottenere una maggiore efficienza energetica. Un esempio è l’idrogeno che aiuta le raffinerie di petrolio a produrre diesel a bassissimo contenuto di zolfo contribuendo in questo modo a migliorare la qualità dell’aria e quindi della vita.

Stando ad un recente studi dell’Hydrogen Council, nel caso in cui tutti i progetti in discussione di dovessero realizzare, gli investimenti totali nell’idrogeno verde avrebbero un valore pari a oltre 300 miliardi di dollari nel 2030. Attualmente Linde ha un punto di forza che, alla lunga può fare la differenza: è sua la più grande capacità di idrogeno liquido a livello mondiale.

Come messo in evidenza da Mirabaud, obiettivo della società è quello di quadruplicare le vendite annuali di idrogeno nei prossimi 10-15 anni.

Per fare trading online sulle azioni Linde senza commissioni si può prendere in considerazione il broker eToro (qui trovi la recensione aggiornata al 2022) che ha anche il vantaggio di consentire di iniziare ad operare a partire da un deposito minimo iniziale di soli 50 dollari.

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni a zero commissioni>>>scopri di più sul sito ufficiale

Secondo titolo su cui investire per cavalcare la decarbonizzazione è Gaztransport & Technigaz. Si tratta di una società che è quotata sul listino della borsa di Parigi e che è specializzata nel trasporto e nello stoccaggio di GNL. Attualmente la GTT è al lavoro per lo sviluppo di nuove tecnologie di stoccaggio del GNL. La società è proprietaria di un suo laboratorio per i test e opera in partnership con società di ingegneria, istituti di ricerca, laboratori e università. Grazie ad un portafoglio di brevetti molto sviluppato, GTT può godere di una posizione di mercato unica. Secondo il report di Narula, “GTT offre anche nuove applicazioni per l’utilizzo del gas naturale liquefatto (GNL) come carburante”.

Anche sulle azioni Gaztransport & Technigaz si può fare trading online senza commissioni grazie al broker eToro (qui il sito ufficiale del broker).

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.