10 consigli di investimento da Societe Generale per fine giugno

Gli analisti di Societe Generale hanno elaborato 10 raccomandazioni di investimento per i propri clienti, che possiamo scegliere di adottare per fare un po’ di stock picking in un contesto – quale quello azionario europeo – che rimane molto volatile.

Iniziamo così con il comprendere quali sono i 5 buy di SocGen:

Siemens. Il gruppo tedesco viene accreditato con un buy con target price di 140 euro, con total return (calcolato come sommatoria tra la performance e il rendimento della cedola) a 12 mesi pari al 23,4%. A premiare la compagnia, secondo SocGen, è la nuova strategia manageriale che comprende la riorganizzazione delle divisioni e maggiori target reddituali, che però verrà rivelata sola nel mese di agosto. Rendimento della cedola pari al 3,3% nel 2018 e al 3,5% nel 2019.

Bpost. La società belga della logistica ha ottenuto un buon buy con target price di 18,3 euro e total return a 12 mesi del 36%. Gli analisti di SocGen premiano il management della società, impegnata nel difficile compito di ripristinare la fiducia. Attualmente le azioni quotano a forte sconto, che per SocGen non sarebbe giustificato rispetto ai concorrenti. Rendimento della cedola del 9,1% sia nel 2018 che nel 2019.

Novartis. Il big della farmaceutica ha un target price di 95 franchi e un total return a 12 mesi del 30%. L’ottimismo è riconducibile a un buon risultato del Pharma e di Alcon. E anche se nel brevissimo termine il titolo potrebbe subire qualche pressione, il potenziale di crescita superiore alla media rimane intatto. Rendimento della cedola del 3,5% nel 2018 e del 3,7% nel 2019.

Danone. Il gruppo alimentare francese ha un target price di 78 euro, con un livello del 22% superiore alle quotazioni recenti. Secondo gli analisti SocGen dovrebbe continuare a generare prestazioni superiori alla media dei concorrenti, grazie anche allo sviluppo nei mercati emergenti, come quello cinese. Il rendimento della cedola è del 3,1% nel 2018 e del 3,4% nel 2019.

Eni. Il gruppo italiano nel comparto energetico ha un target price di 19 euro, con total return a un anno del 30,8%. Gli analisti ritengono che i risultati trimestrali saranno in miglioramento. Il rendimento della cedola sarà del 5,5% nel 2018 e del 5,7% nel 2019.

Passiamo quindi ai 5 consigli di sell da parte di SocGen.

Novo Nordisk. Il primo sell è per la compagnia farmaceutica danese Novo Nordisk, con target price di 230 corone, del 20% inferiore alla quotazione di oggi. Il premio è del 35% sul prezzo / utile del 2019, rispetto ai concorrenti, che non sarebbe giustificato dalle prospettive future secondo gli analisti della banca. Rendimento cedola del 2,8% nel 2018 e del 3% nel prossimo.

Dsm. La compagnia chimica olandese ha un target price di 35 euro, del 12% inferiore dell’attuale livello. Nel breve termine, secondo gli analisti, difficilmente il titolo troverà spunti al rialzo. Rendimento della cedola del 2,1% nel 2019 e del 2,3% nel 2019.

Hugo Boss. La società tedesca del lusso ha un target price di 65 euro, del 13% inferiore alla quotazione annuale. A causa dei vari punti di debolezza individuati da SocGen, si ritiene che il trend delle quotazioni nel breve termine sarà in calo. Rendimento cedola del 3,5% nel 2019 e del 3,7% nel 2019.

Telenor. La compagnia TLC norvegese ha un target price da SocGen pari a 120 corone, in calo notevole rispetto all’odierna quotazione. Per gli osservatori, poca fiducia ci sarebbe nei risultati e nelle prospettive di breve termine. Il rendimento della cedola è del 4,7% nel 2018 e del 4,9% nel 20119.

Aryzta. Concludiamo infine con la società elvetica del settore alimentare, con target price di 14 franchi svizzeri, del 6,5% inferiore alla quotzione annuale. Per SocGen la società è sopravvalutata rispetto ai concorrenti. Il rendimento della cedola è dell’1% nel 2018 e dell’1,2% nel 2019.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.