Skin ADV

Investire sulla Norvegia con gli ETF conviene? Guida ai migliori ETF Norvegia

Investire in Norvegia con gli ETF conviene? Guida ai migliori ETF Norvegia

Gli ETF Norvegia sono un buono modo per investire sul paese nordico: ecco quali sono i migliori

Gli ETF rappresentano un valido strumento per investire sulla Norvegia. Se sei alla ricerca di informazioni su come investire sulla Norvegia, ti invito quindi a prendere in considerazione questa strada. Prima di scendere nel dettaglio, però, è bene fare una premessa per capire perchè anche tanti italiani preferiscono investire sulla Norvegia.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

I motivi di questa particolare preferenza (in considerazione della lontananza, anche come mentalità, tra i due paesi) sono essenzialmente due: la stabilità politica sociale del paese scandinavo e le ottime previsioni di crescita. In considerazione di questi due elementi si può affermare che investire sulla Norvegia conviene? Cercherò di rispondere a questa domanda nel prossimo paragrafo.

Investire sulla Norvegia conviene?

Partendo dal presupposto che la stabilità politico- sociale della Norvegia non ha neppure bisogno di essere analizzata poichè rappresenta un postulato, voglio accennare un attimo alle previsioni economiche sulla Norvegia per i prossimi anni. Nel 2018 il PIL norvegese ha segnato un aumento dell'1,5 per cento e le previsioni per i prossimi anni sono certamente incoraggianti. Niente quindi stime all'italiana su una crescita dello 0 virgola, ma aumento reale del volume dell'economia. Del resto recentemente la Banca centrale della Norvegia ha deciso di aumentare i tassi di interesse.

Per quello che riguarda l'andamento della borsa norvegese, il mercato del paese scandinavo è esposto sul settore energetico. Nonostante questo però le valutazioni sono contenute e anche il rendimento dei dividendi è interessante. Tutti questi elementi confermano l'idea che investire sulla Norvegia conviene e che gli ETF potrebbero essere gli strumenti più indicati.

ETF Norvegia dove trovarli?

Dove trovare gli ETF Norvegia per investire sul paese scandinavo. Qualcosa c'è anche in Italia ma è ovvio che, se punti ad avere più opzioni di scelta, dovrai guardare soprattutto altrove. La maggior parte degli ETF sono fuori dall'Italia ma su Borsa Italiana non mancano comunque prodotti interessanti.

ETF Norvegia migliori quali sono

Tra i tanti ETF Norvegia disponibili, mi permetto di segnalare i seguenti prodotti per investire sul paese scandinavo: Amundi Msci Nordic Eur, XTrackers su MSCI NORDIC e iShares MSCI Norway. Per ognuno di questi ETF Norvegia indicherò, nei paragrafi seguenti, quelle che sono le caratteristiche essenziali lasciando poi al lettore ogni valutazione finale.

Amundi Msci Nordic Eur caratteristiche

Tra i migliori ETF Norvegia c'è anche l'Amundi Msci Nordic Eur che è quotato presso Borsa Italiana. Il codice identificativo di questo ETF è LU1681044647. L'ETF in questione è a replica indiretta e ha come sottostante l'indice MSCI NORDIC COUNTRIES TRN. Questo paniere è formato solo ed esclusivamente da azioni di società che operano nei mercati scandinavi quindi troverai azioni danesi, finlandesi, norvegesi e svedesi. Il livello di diversificazione dell' Amundi Msci Nordic Euro è quindi buono nonostante sia comunque circoscritto. Il vero grande vantaggio per il quale questo prodotto mi sento di inserirlo tra i migliori ETF Norvegia è il fatto che sia quotato su Borsa Italiana.

Se decidi di investire nell'ETF Norvegia di Amundi, tiene in considerazione che inserirai nel tuo portafoglio valute molto diverse tra loro. L'allocazione su base valutaria dell'ETF Norvegia Amundi è la seguente: Corona Svedese 43%, Corona Danese 29 per cento, Corona Norvegese 12 per cento e Euro 16 per cento. Poichè tra i paesi citati solo la Finlandia è nell'Euro, allora ecco che le valute che metterai in portafoglio scegliendo di investire nell'ETF Norvegia Amundi saranno ben 4! Tutto questo ti espone, ovviamente, al rischio cambio.

Per quello che riguarda i settori su cui investe l'ETF in questione, la ripartizione è la seguente: industria 24 per cento, finanza 19 per cento, sanità 15 per cento e tecnologia dell'informazione 9 per cento. L'indice che fa da sottostante a questo ETF è sbilanciato verso il settore industriale.

Per quello che riguarda la ripartizione per Paese la parte da leone la fa la Svezia. La ripartizione dell'ETF in base al radicamento geografico delle azioni che compongono l'indice sottostante è la seguente: Svezia 39 per cento, Danimarca 29 per cento, Finlandia 19 per cento e Norvegia 12 per cento. Ti potrebbe sembrare strano ma il peso maggiore nel fondo sottostante all'ETF Norvegia Amundi lo hanno società non norvegesi.

XTrackers su MSCI NORDIC caratteristiche

Anche il prodotto XTrackers su MSCI NORDIC fa parte della lista dei migliori ETF Norvegia. Questo ETF a replica fissa ha come sottostante l'indice MSCI NORDIC COUNTRIES e presenta un costo dello 0,3 per cento all'anno. Purtroppo l'ETF XTrackers su Msci Nordic non è quotato su Borsa Italiana ma solo sul mercato Xetra di Francoforte. Questo, dal punto di vista economico è un problema perchè ovviamente avrai costi di negoziazione maggiori rispetto a quelli previsti da Amundi che invece è quotata su Borsa Italiana. Se non ci fosse questo problema l'ETF Xtrackers su Msci Nordic sarebbe tra gli ETF Norvegia più convenienti.

iShares MSCI Norway caratteristiche 

Ultimo ETF Norvegia che segnalo è l'iShares Msci Norvay identificabile con il codice us46429b4995. Questo ETF replica l'andamento dell'indice Msci Norway che, come dice la stessa denominazione, è praticamente concentrato sulle azioni norvegesi. Sto quindi parlando di un ETF che è una scelta obbligata se vuoi investire sulla Norvegia e non sui paesi scandinavi in generale. Ovviamente dovrai fare i conti con il rischio cambio Euro Corona Norvegese. Inoltre ricorda che si tratta di un indice non armonizzato. 

Investire sulla Norvegia con i migliori ETF conclusioni

La Norvegia attrae tutti ma non è alla portata di tutti. Indipendentemente da quale ETF sceglierai ti consiglio di guardare al paese scandinavo solo se hai capitale a sufficienza. Investire in ETF Norvegia, infatti, significa fare una scelta talmente specifica che, secondo alcuni analisti, può essere assimilata ad un investimento di nicchia. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro