Skin ADV

Trimestrale IG: focus su derivati a leva OTC e derivati negoziati in borsa

Trimestrale IG: focus su derivati a leva OTC e derivati negoziati in borsa

IG Group ha reso noti i conti al 30 settembre 2019: fatturato complessivo in linea con il dato dell'anno precedente

Il colosso finanziario IG Group ha reso noti i conti al 30 settembre 2019 e fornito un aggiornamento sull'outlook relativo all'intero esercizio in corso. Il primo trimestre dell'anno fiscale 2020 di IG si è chiuso con una buona performance del business complessivo grazie anche alla crescita del numero complessivo dei clienti attivi. Il business è stata anche sostenuto dall'aumento dell'attività di trading della clientela. Fattore determinante abba base di entrambe le dinamiche positive è stato il generale miglioramento che le condizioni di mercato hanno registrato nel mese di agosto.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Scendendo più nel dettaglio della trimestrale IG, il fatturato del primo trimestre FY 2020 è ammontato a 129,1 milioni di sterline. Tale dato è perfettamente allineato con quello dell'anno precedente. Da mettere in evidenza che le misure decisione dall'ESMA su CFD Trading (leva finanziaria, trasparenza a tutela del cliente) hanno influenzato solo un mese di trading nel primo trimestre 2019. 

LEGGI ANCHE -  Regolamento ESMA trading CFD e opzioni binarie: bilancio un anno dopo

I ricavi del gruppo IG alla fine del primo trimestre 2020 hanno invece registrato un aumento dell'11 per cento nel confronto con la media dei periodi trimestrali dell'anno precedente, quando le misure dell'ESMA erano in vigore per tutto il periodo. Tutto questo, secondo la società, dimostra la perfetta capacità di IG di realizzare una crescita dei ricavi anche all'interno di un contesto normativo che ha subito restrizioni anche di un certo livello a tutela del cliente.

Per finire, nel primo trimestre il fatturato in quelli che sono i mercati di riferimento del gruppo ossia derivati con leva finanziaria OTC e trading e investimenti azionari, è ammontato a 109,2 milioni di sterline. Tale dato si confronta con la media di 100,5 milioni di sterline per trimestre del Q2-Q4 dell'anno fiscale 2019. Di conseguenza il tasso di crescita è stato pari al 9 per cento.  

Tra i singoli dati a risultare in evidenza nel primo trimestre sono stati quelli relativi ai derivati a leva OTC e derivati negoziati in borsa che sono complessivamente ammontati a 19,9 milioni di sterline. In questo caso l'incremento è stato pari a 7,4 milioni di sterline nel confronto con il primo trimestre dell'anno 2019.

June Felix, amministratore delegato di IG, ha affermato che il fatturato dell'ultimo trimestre è cresciuto del 9% in quelli che sono i mercati principali della società rispetto al fatturato medio trimestrale registrato nel secondo trimestre dell'anno fiscale 2019. Contemporaneamente anche il fatturato derivante da quelle che sono le opportunità significative ha segnato un aumento di 7,4 milioni di sterline rispetto al primo trimestre dell'anno fiscale 2019. 

Secondo Felix si tratta di un inizio di esercizio molto positivo. Adesso, ha concluso l'amministratore delegato, l'obiettivo sarà sfruttare questa fase e quindi continuare a far crescere i ricavi IG Group trimestre dopo trimestre. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro