Borsainside.com

10 azioni del commercio da tenere sotto controllo oggi secondo Morgan Stanley

trade

Morgan Stanley prevede duraturi cambiamenti nel commercio al dettaglio in Europa: ecco 10 azioni da monitorare...

Il contesto pandemico nel quale ci stiamo muovendo ha reso sempre più difficile l’operatività di analisti e investitori e… lo sanno bene dalle parti di Morgan Stanley, con la società che nell’ultima settimana ha elaborato diverse interessanti note utili per poter orientare la visione degli stakeholders nel prossimo futuro.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Leggi anche: Come investire soldi: consigli e migliori siti, la guida

Secondo gli analisti dell’istituto, in particolar modo, la pandemia muterà in modo duraturo il settore del commercio al dettaglio in Europa e, in maniera più diretta, le misure di distanziamento sociale continueranno con diversi livelli di gravità fino a quando il vaccino non sarà massivamente disponibile (e, purtroppo, non è una questione di pochi mesi).

Anche al di là di ciò, è molto probabile che gli indotti cambiamenti negli stili di vita dei consumatori finiranno per consolidarsi anche al di là della disponibilità del vaccino, con la conseguenza che le società che operano da diverso tempo in questo settore farebbero bene ad attrezzarsi adeguatamente.

Come ricordava un approfondimento di Milano Finanza che ha preso spunto da questa evidenza, attualmente la visibilità sui conti è ancora molto bassa. Tuttavia, gli specialisti della banca d'affari americana sono convinti che gli utili del settore nell'esercizio 2020 e 2021 saranno inferiori rispettivamente del 62% e del 33% rispetto a quelli realizzati nel 2019.

Leggi anche: Come e dove investire oggi >>

Di qui, la necessità di effettuare una selezione molto attenta dei titoli su cui investire, in un’ottica evidentemente prudenziale.

Ecco dunque 10 titoli da tenere sotto controllo nel settore del commercio al dettaglio, con rating e target price elaborati dalla banca:

AB Foods

Rating positivo (overweight)

Target price 2.800p (-13% rispetto a quello precedente).

ASOS

Rating neutrale (equalweight)

Target price 1.650p (-18% rispetto a quello precedente).

B&M

Rating neutrale (equalweight)

Target price 310p (- 9% rispetto a quello precedente).

Boohoo

Rating negativo (underweight)

Target price 150p (-21% rispetto a quello precedente).

Card Factory

Rating neutrale (equalweight)

Target price 85p (-19% rispetto a quello precedente).

Dixons

Rating neutrale (equalweight)

Target price 125p (-43% rispetto a quello precedente).

H&M

Rating neutrale (equalweight)

Target price 90 corone svedesi (stabile).

Inditex

Rating neutrale (equalweight)

Target price 18 euro (-10% rispetto a quello precedente).

Zalando

Rating neutrale (equalweight)

Target price 32 euro (in calo del 9% rispetto a quello precedente).

Mark& Spencer

Rating positivo (overweight)

Target price 160p (-26% rispetto a quello precedente).

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS