etoro

Investire in Pfizer conviene oggi? Come fare trading in vista della terza dose

pfizer

Le azioni Pfizer potrebbero essere attese da una prima parte di 2022 particolarmente incoraggiante.

Negli ultimi due anni la sorte finanziaria di alcune compagnie farmaceutiche è stata fortemente influenzata dalle evoluzioni in chiave vaccinale. Dunque, non c’è da stupirsi che le ultime novità dei produttori dei vaccini a mRna stiano accedendo molta attenzione da parte degli investitori. Ma conviene investire in Pfizer oggi?




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La domanda non è certo fuori tempo. Mercoledì scorso Pfizer e BioNTech (Moderna) hanno affermato che un ciclo di 3 dosi del loro vaccino COVID-19 ha dimostrato di neutralizzare la variante Omicron nei test di laboratorio e che potrebbero essere in grado di fornire un vaccino aggiornato nel marzo del prossimo anno, se necessario.

Le aziende statunitensi e tedesche hanno poi affermato che 2 dosi del loro vaccino hanno portato ad anticorpi neutralizzanti significativamente inferiori, ma una terza dose ha aumentato gli anticorpi in modo molto utile.

Ricordiamo che Pfizer e BioNTech sono anche i primi produttori di vaccino COVID-19 a rilasciare un aggiornamento ufficiale sull'efficienza del loro vaccino contro la variante Omicron.

Ugur Sahin, l'amministratore delegato di BioNTech ha poi dichiarato che i governi potrebbero voler considerare di accorciare il periodo di tempo tra la seconda e la terza dose del vaccino per combattere la nuova variante, individuata il mese scorso per la prima volta in Sudafrica e Hong Kong e in grado di scatenare timori globali su un'altra ondata di infezioni. Casi sono già stati segnalati in tutta Europa e dal Giappone agli Stati Uniti.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità il 26 novembre ha classificato Omicron come una "variante di preoccupazione", ma ha detto che non c'era alcuna prova che supportasse la richiesta di nuovi vaccini progettati specificamente per combattere la variante e le sue mutazioni.

Insomma, le azioni Pfizer potrebbero godere ancora a lungo della spinta determinata dallo scenario vaccinale. Ricordiamo che il titolo della compagnia farmaceutica è in salita del 41% nel 2021.

Ricordiamo evidentemente a tutti coloro i quali fossero interessati che è possibile fare trading di azioni Pfizer senza commissioni usando i conti di trading CFD dei migliori broker sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale)!

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X