Aston Martin e Britishvolt collaborano per nuove auto elettriche

Aston Martin e Britishvolt lavoreranno insieme per sviluppare una nuova “tecnologia delle celle a batteria ad alte prestazioni“, che accompagnerà così i progetti della compagnia automobilistica, che intende lanciare un veicolo completamente elettrico nel 2025.

Le due aziende hanno firmato un memorandum d’intesa relativo ai propri piani strategici, affermando che team congiunto di R&S avrebbe “progettato, sviluppato e industrializzato pacchi batteria, compresi i moduli su misura e un sistema di gestione della batteria“.

Secondo Aston Martin, tutte le sue nuove linee di prodotti offriranno l’opzione di un powertrain elettrificato entro l’anno 2026. Le consegne di un ibrido plug-in, il Valhalla, inizieranno già nel 2024, costituendo un nuovo tassello in una strada che condurrà tutto il portafoglio principale ad essere completamente elettrificato entro il 2030.

Ad ogni modo, sebbene Aston Martin si stia pesantemente concentrando sugli EV, il motore a combustione interna rimane importante per il proprio business, tanto da essere il perno su cui è stato lanciato il nuovo SUV non elettrico chiamato DBX707.

Dal canto suo, Britishvolt sta costruendo una gigafactory nella contea di Northumberland, nel nord-est dell’Inghilterra. L’azienda ha ricevuto il sostegno del governo britannico e Glencore. Stando all’azienda, il proprio impianto avrà la capacità di produrre più di 300.000 batterie ogni anno, a partire dal quarto trimestre del 2023 o dall’inizio del 2024.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.