Porsche svela i suoi nuovi piani per l’elettrico

Porsche ha confermato la volontà di aumentare l’asticella sugli obiettivi di vendita dei veicoli elettrici e, a tal fine, ha intenzione di aggiornare la propria line-up lanciando una versione ibrida della 911.

In particolare, la casa automobilistica si è detta convinta che l’80% delle sue vendite globali saranno costituite da veicoli completamente elettrici entro il 2030. “Il futuro della Porsche è elettrico“, ha detto il CEO Oliver Blume ai media, durante una tavola rotonda. Blume si è poi rifiutato di prevedere la ripartizione dei veicoli non completamente elettrici, citando una “strategia di motorizzazione flessibile” che potrebbe includere motori a combustione interna, ibridi e ibridi plug-in.

Ricordiamo che finora la Taycan è la prima e unica auto completamente elettrica di Porsche, e che ha costituito circa il 14% dei 301.915 veicoli venduti dall’azienda nel 2021. Le vendite della Taycan sono state 41.296, superando le vendite record della 911 a 38.464 unità.

I prossimi due EV dell’azienda dovrebbero essere il SUV Macan nel 2023, seguito dall’auto sportiva 718 entro il 2025. Blume ha anche confermato che una versione ibrida della sua auto sportiva 911 è in arrivo, anche se non ha ancora rivelato una tempistica per il suo rilascio.

Infine, Porsche ha annunciato un investimento di circa 24 milioni di dollari nello sviluppo di “e-fuels”, che i manager della compagnia affermano essere carburanti neutrali per il clima, utili per sostituire la benzina nei veicoli non elettrici. Porsche ha riportato nuovi record sia nel fatturato che nell’utile operativo. Le vendite nel 2021 sono state di 33,1 miliardi di euro, in aumento di 4,4 miliardi di euro rispetto al 2020. L’utile operativo di Porsche lo scorso anno è aumentato del 27% a 5,3 miliardi di euro rispetto al 2020.

Come investire in azioni Volkswagen

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che desiderano fare trading online su azioni Volkswagen che il miglior modo è quello di utilizzare una piattaforma professionale in cui tale asset è disponibile, come quella di Avatrade (qui la nostra recensione).

In questo modo potrai:

  • fare trading su un’ampia gamma di asset, azionari e non solo
  • sfruttare una leva fino a 10:1 per le proprie operazioni
  • usare diverse piattaforme di investimento
  • fare trading anche fuori casa o ufficio con le app per iOS e Android
  • copiare i trader più esperti con il trading automatico di Mirror Trader
  • usare un conto demo per esercitarsi e proteggere il capitale
  • approfittare del servizio clienti multilingue durante gli orari di apertura del mercato.

Ricordiamo che l’apertura del conto è facile e gratuita. È sufficiente cliccare sul link sottostante e seguire le poche istruzioni a video. Buon trading!

>>> Clicca qui per aprire un conto di trading gratis sul sito ufficiale Avatrade!

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.