Borsa Italiana oggi: azioni FCA e attesa per conti 2017. Conviene comprare in vista dei risultati?

Borsa Italiana oggi: azioni FCA e attesa per conti 2017. Conviene comprare in vista dei risultati?

La quotazione FCA è stabile su Borsa Italiana ma il bilancio 2017 e la conference call potrebbero fornire spunti

CONDIVIDI

Su Borsa Italiana oggi l'attesa è soprattutto per il titolo Fiat Chrsyler Automobiles. Il colosso italo-americano del settore auto pubblicherà, con tutta probabilità nel primo pomeriggio, i conti dell'esercizio 2017 e i risultati relativi al quarto trimestre dello scorso anno. La diffusione del bilancio FCA 2017 è molto attesa dagli investitori anche se la quotazione Fiat Chrysler non registra significative variazioni di prezzo. Mentre scriviamo, infatti, il prezzo delle azioni FCA si muove in area 19,5 euro con una progressione di appena lo 0,1% rispetto alla chiusura di ieri. "Tranquillità" sembra essere la parola d'ordine tra gli investitori anche perchè, non si deve mai dimenticare, parliamo di un titolo che nel solo ultimo mese ha registrato un apprezzamento del 26%. Il bilancio 2017 di FCA non dovrebbe quindi regalare particolari sorprese anche se è ovvio che conti migliori delle stime potrebbero immediatamente generare un aumento del valore del titolo. 

A prescindere dall'andamento della quotazione FCA su Borsa Italiano oggi, il 2017 è stato un anno brillante per il Lingotto. Il prezzo delle azioni Fiat Chrysler è infatti passato dagli 11 euro di metà agosto ai 15 euro di fine dicembre fino ai circa 20 euro delle ultime sedute. Chi ha scelto di comprare e mantenere in portafoglio azioni FCA ha fatto affari d'oro ma a trarre un forte profitto sono stati anche coloro i quali, prima del grande rally, hanno scelto di investire in azioni FCA attraverso il trading di CFD. Ebbene, se i conti di oggi dovessero essere migliori delle attese, l'apprezzamento di Fiat Chrysler potrebbe anche proseguire. 

In questo contesto è decisivo capire come posizionarsi in vista della pubblicazione dei dati di bilancio: è meglio comprare o vendere azioni FCA? Per rispondere a questa domanda sono utili alcune indicazioniIl terzo trimestre del Lingotto si era chiuso con la conferma dei target indicati e quindi con ricavi visti nel range compreso tra i 115 e i 120 miliardi di euro e le previsioni sul reddito operativo adjusted mantenute ad oltre 7 miliardi di euro. Sempre in occasione della presentazione della terza trimestrale, il Lingotto aveva anche prospettato sul 2017 un utile netto adjusted superiore ai 3 miliardi di euro. Ora è ovvio che se i conti dovessero essere migliori di tale indicazioni, la quotazione FCA potrebbe uscirne ancora rafforzata. 

Per impostare la strategia di trading sul titolo FCA è importante anche il timing. La conference call di presentazione dei risultati 2017 di Fiat Chrysler è prevista per le ore 14 e quindi è probabile che i conti vengano pubblicati per l'ora di pranzo.  Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Molto utile per capire se FCA su Borsa Italiana oggi possa o meno registrare consistenti variazioni di prezzo è anche l'analisi tecnica su Fiat Chrysler. Uno studio comparativo di breve periodo conferma la presenza di una tendenza rialzista del Lingotto. Tuttavia, da una esame dalla curva a breve si evidenzia un rallentamento della fase positiva al test della resistenza a quota 19,58 euro. Il supporto più prossimo può essere quindi individuato a 19,31 euro. E' quindi possibile che nel breve termine possa anche esserci una evoluzione negativa della quotazione FCA. Essa sarebbe ipotizzabile nel caso in cui i conti 2017 che verranno diffusi su Borsa Italiana oggi siano pienamente corrispondenti alle attese. Anche nel caso in cui a un bilancio in linea con i target si affianchi una conference call senza grandi novità, potrebbe portare ad un calo delle quotazioni. In questo caso il deprezzamento di Fiat Chrysler sarabbe dovuto al fatto che le indicazioni fornite in conferenza stampa dai vertici del Lingotto erano tutte già scontate nell'attuale prezzo del titolo. 

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption