Azioni MPS, oggi è crollo annunciato. Nessun broker consiglia di comprare Monte dei Paschi

Il prezzo delle azioni Monte dei Paschi crolla su Borsa Italiana oggi. Mentre scriviamo la quotazione MPS registra un calo del 5% a 3,41 euro. A seguito del forte deprezzamento odierno, la quotazione Monte dei Paschi su base mensile registra un calo di oltre 15 punti percentuali. Il crollo di MPS oggi era ampiamente prevedibile in considerazione dei tanti dubbi che i conti preliminari 2017 della banca senese hanno instillato tra gli investitori. Se alla reazione per i risultati preliminari 2017 si aggiunge la fase negativa che il settore bancario attraversa in borsa, si può avere un’idea dei motivi per i quali la quotazione MPS sia oggi in così forte difficoltà. Non è infatti solo Monte dei Paschi a crollare su Borsa Italiana. Anche le azioni bancarie più importanti come Unicredit, Banco BPM, UBI Banca segnano pesanti ribassi. 

Il caso di Monte dei Paschi perà è più complesso. Il crollo di MPS è annunciato nella misura in cui già da tempo erano perfettamente noti dubbi sull’effettica capacità della banca senese di rafforzare i suoi requisiti patrimoniali. Secondo Bloomberg Intelligence i ricavi del quarto trimestre di MPS permetteranno alla banca di raggiungere un Cet1 Fully Loaded del 12% solo alla fine del 2019. Accanto ai requisiti patrimoniali ci sono poi le preoccupazioni riguardanti i crediti deteriorati con gli NPL di Monte dei Paschi che negli ultimi mesi del 2017 hanno addirittura fatto registrare un leggero aumento. Insomma il piano di risanamento, il futuro del Monte dei Paschi di Siena continua ad essere caratterizzato da dubbi e paure. Sono appunto questi dubbi e queste paure a spingere gli investitori a vendere azioni MPS in modo massiccio. 

Del resto i primi a non credere nelle prospettive della banca toscana, finita praticamente sotto il controllo del Ministero dell’Economia e delle Finanze, sono gli stessi broker. Sempre secondo Blooomberg, non c’è alcun broker che suggerisce di comprare azioni Monte dei Paschi. Ci sono invece 9 analisti che sono attestati sul rating hold ossia semplicemente mantenere e ben 4 analisti per i quali le azioni Monte dei Paschi sono semplicemente da vendere (rating sell). Le previsioni sull’andamento del titolo MPS su Borsa Italiana alla luce anche del giudizio degli esperti, quindi, restano fortemente negative. 

A peggiorare il quadro della situazione sono poi state le secche smentite arrivate tra ieri e oggi da UBI Banca circa l’ipotesi trattative con Monte dei Paschi. Nelle scorse ore si era molto parlato di una maxi fusione tra le banche italiane, tra cui appunto MPS, ma le secche smentite hanno rivelato che tali indiscrezioni erano completamente infondate. Monte dei Paschi, insomma, dovrà fare da sola. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.