Azioni BPER Banca e previsioni semestrale: vendere oggi per prepararsi ai conti?

Azioni BPER Banca e previsioni semestrale: vendere oggi per prepararsi ai conti?

Il valore delle azioni BPER Banca perde posizioni sul Ftse Mib dopo una serie di pesanti declassamenti degli analisti

CONDIVIDI

I possessori di azioni BPER Banca sembrano prepararsi all'approvazione dei conti semestrali da parte dell'ex Banca Popolare dell'Emilia Romagna. La quotazione BPER Banca registra sul Ftse Mib oggi un calo dell'1,66% a quota 4,862 euro. Il ribasso che emerge nella prima di Ottava porta BPER Banca in perdita su base mensile. Nell'ultimo mese, infatti, il valore delle azioni BPER Banca ha perso circa lo 0,5%, ribasso dovuto proprio alla perfermance negativa di oggi. Il forte calo delle quotazioni, evento che rappresenta il fatto centrale su Borsa Italiana oggi, è causato dalle bocciature che l'ex popolare è stata costretta ad incassare in vista dell'approvazione dei conti semestrali. Ad intervenire in modo duro su BPER Banca è stata Banca Akros che ha tagliato il rating a neutral. 

Gli esperti hanno messo nero su bianco quelle che sono le loro previsioni sui conti trimestrali. Secondo Banca Akros nel secondo trimestre 2018 BPER registrerà un utile netto di 52 milioni di euro che non è ovviamente confrontabile con i 130 milioni di un anno fa quando però era stata contabilizzata anche l'acquisizione della Cassa di Risparmio di Ferrara. Di conseguenza Banca Akros ritiene che l'operativo lordo alla fine del secondo trimestre scenderà del 6,1% a 185 milioni di euro con rapporto cost/income che peggiorerà al 64%.

Variazioni quasi nulle sono invece attese per quello che riguarda i ricavi di BPER Banca. In questo caso le stime parlano di un fatturato pari a 517 milioni di euro con in rialzo frazionale dello 0,04%. Il net interest income di BPER Banca scenderà del 2,5% a 275 milioni di euro mentre le commissioni nette registreranno una progressione del 7% a 195 milioni. Stabile anche il dato sui ricavi da trading che dovrebbe restare attorno ai 25 milioni di euro.

Il rapporto degli analisti di Banca Akros in vista dell'approvazione dei conti trimestrali di BPER Banca si conclude con questo messaggio: "Poiché non ci aspettiamo che questo set di risultati non eccitanti sia un driver per un’ulteriore crescita del titolo in borsa, downgradiamo il rating da accumulate a neutral, lasciando invariato il target price a 4,7 euro". 

Il messaggio di Banca Akros a chi possiede azioni BPER Banca o è solito investire sull'andamento del valore dell'ex Popolare dell'Emilia Romagna attraverso il trading di CFD è quindi chiaro: da questa trimestrale è meglio non attendersi novità positive sul titolo. Il calo che BPER Banca segna su Borsa Italiana oggi è quindi un'attività preparatoria in vista dell'approvazione dei risultati trimestrali da parte del consiglio di amministrazione della banca. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro