Azioni Juve, espulsione Cristiano Ronaldo e vittoria sul Valencia: quale reazione su Borsa Italiana oggi?

Azioni Juve, espulsione Cristiano Ronaldo e vittoria sul Valencia: quale reazione su Borsa Italiana oggi?

Nella partita di Champions Valencia Juventus succede di tutto e capire come posizionarsi oggi sulle azioni JUVE diventa complicato

CONDIVIDI

I novanti minuti di passione ma anche di carattere che la Juventus ha regalato ieri sera nella partita contro il Valencia sono stati un patema per i tifosi e saranno un patema per gli investitori su Borsa Italiana oggi. I fatti salienti emersi nella partita di Champions League Lisbona Juventus sono essenzialmente due: Cristiano Ronaldo si è fatti espellere al minuto 29 dall'arbitro tedesco Felix Brych, la Juve è riuscita a strappare un prezioso 2 a 0 sul campo dei portoghesi. La vittoria della Juventus nella partita contro il Valencia condizionerà quasi certamente l'apertura della quotazione JUVE su Borsa Italiana oggi. Immagino già quello che potresti aver pensato ieri sera guardando la partita Valencia Juventus: sarà meglio comprare azioni JUVE e quindi scommettere su un nuovo apprezzamento della società (la cui capitalizzazione negli ultimi mesi ha mangiato record su record) opppure l'esplusione di Cristiano Ronaldo sarà il vero elemento catalizzatore e quindi le azioni JUVE su Borsa Italiana oggi subiranno un calo? 

La risposta a questo interrogativo è più che mai complessa nel senso che non ci sarebbero stati problemi nell'interpretazione su cosa fare oggi se la Juventus avesse perso l'incontro. In caso quindi di esplulsione di Cristiano Ronaldo e sconfitta nella partita Valencia-Juve (magari anche con forte margine), il consiglio per oggi sarebbe stato quello di posizionarsi in modo short sulle azioni JUVE. Questo suggerimento sarebbe stato inevitabile in considerazione del fatto che il titolo Juventus "viene" da mesi di rally sull'indice azionario di Borsa Italiana. Quale migliore occasione, quindi, per chiudere le posizioni attive e trarre profitto? Con la vittoria della Juve questa situazione non si è verificata. Quello che è successo ieri sera in campo, quindi, potrebbe a questo punto diventare determinante. La Juventus, infatti, non si è demoralizzata ieri sera e ha trovato nell'esplusione di Cristiano Ronaldo la forza per reagire. I due gol che hanno consegnato ai bianconeri la vittoria sono infatti arrivati entrambi dopo l'uscita dal campo di CR7. I giornali sportivi oggi commentano che la Juve si sta mostrando sempre più squadra e sempre più gruppo. Insomma anche con la sua esplusione, il fuoriclasse portoghese è stato determinante per l'esito della partita in campo. E' per questo motivo che investire anche oggi sulle azioni JUVE non sarebbe di principio errato. Per quello che riguarda i fatti avvenuti sul campo, invece, la situazione è più complessa.

Oggi i tifosi della Vecchia Signora si chiedono perchè Cristiano Ronaldo è stato esplulso e i più dubbiosi arrivano anche a domandarsi se l'espulsione di Cristiano Ronaldo nella partita contro il Valencia a è stata giusta o meno. A te investitore questi interrogativi però interessano poco. Il fatto importante è che una notizia potenzialmente negativa per le azioni JUVE (il cartellino rosso a CR7) è stata trasformata in positiva dalla reazione in campo. 

Il prezzo delle azioni JUVE su Borsa Italiana oggi riparte da 1,64 euro. Nel corso dell'ultimo anno le quotazioni della Juventus hanno segnato un rialzo di oltre il 107 per cento. Da record. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro