Azioni Banca Carige e risultati assemblea azionisti: comprare ai prezzi di oggi conviene?

Azioni Banca Carige e risultati assemblea azionisti: comprare ai prezzi di oggi conviene?

Malacalza si impone nell'assemblea degli azionisti di Banca Carige: dopo il crollo di ieri, su Borsa Italiana oggi è possibile una ripartenza del titolo

CONDIVIDI

Il prezzo delle azioni Banca Carige riparte su Borsa Italiana oggi da 0,0885 euro e soprattutto da un nuovo consiglio di amministrazione nel quale i rapporti di forza tra Malacalza Investimenti e Mincione sono finalmente chiariti. L'assemblea degli azionisti di CariGenova di ieri si è chiusa con un risultato chiaro e definitivo: la maggior parte dei soci (tantissimi quelli intervenuti nello storico appuntamento di ieri) sta con Malacalza e con quella che la visione della banca del futuro espressa dallo storico azionista. La lista di Malacalza Investimenti, infatti, ha eletto ben 7 membri su 11 del consiglio di amministrazione oltre al vicepresidente. Hanno votato a favore della lista Malacalza ben 16.888.404.288 azioni, ammontare pari al 52,59% delle azioni ammesse al voto e al 30,56% del capitale della banca. E' riconducibile alla lista Malacalza anche il nuovo presidente Pietro Modiano. Nettamente staccata la Lista di Mincione che ha raccolto l'appoggio di 9.268.650.912 voti, pari al 28,86% delle azioni ammesse al voto e al 16,77% del capitale complessivo, eleggendo tre membri in seno al consiglio di amministrazione. A fare da contorno la lista che è stata presentata in assemblea da Alleanza Assicurazioni, Generali Italia, Intesa Sanpaolo Vita, Planetarium Fund Anthilia Silver. Questa compagine molto composita ha eletto un solo membro del consiglio di amministrazione. 

E' dagli stessi numeri emersi in votazione che si evince come non ci sia stata quasi partita. Banca Carige ha scelto la linea di Malacalza per il suo futuro. Lo sfidante Mincione ha accettato il risultato del voto facendo riferimento all'importanza di operare nell'interesse della banca. In alcuni dichiarazioni a caldo Raffaele Mincione ha affermato che, dopo l'esito del voto, oggi "non è più il momento di continuare con le dispute". Mincione, guardando al futuro ha po aggiunto che "bisogna da subito iniziare a lavorare per la messa in sicurezza della Banca, lo dobbiamo ai dipendenti e al territorio. Per questo auspico la massima collaborazione con il resto del board, composto da professionisti di altissimo livello". Tali dichiarazioni sono arrivate al termine dell'assemblea degli azionisti di ieri e rappresentano una buona indicazione per gli investitori. 

E' probabile che la linea preferita dal mercato non fosse quella della Malacalza Investimenti ma quella meno tradizionale di Mincione. Del resto il crollo che le azioni Banca Carige hanno registrato ieri subito dopo la definizione dei risultati dell'assemblea degli azionisti potrebbe essere stato causato proprio dall'esito dell'assemblea anche perchè, fino al primo pomeriggio, la quotazione Banca Carige era addirittura in aimento. Le parole distensive che Mincione ha però pronunciato potrebbero contribuire a rilanciare le azioni Banca Carige su Borsa Italiana oggi. Il tempo delle dispute è finito e la crisi di CariGenova attende di essere affontata con incisività. Tutto questo potrebbe dare visibilità al titolo. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro