Azioni FCA e vendita Magneti Marelli (ufficiale): comprare o vendere su Borsa Italiana oggi?

Azioni FCA e vendita Magneti Marelli (ufficiale): comprare o vendere su Borsa Italiana oggi?

Adesso è ufficiale: FCA ha venduto Magneti Marelli al fondo KKR per oltre 6 miliardi di dollari

CONDIVIDI

Comprare o vendere azioni FCA dopo la notizia della cessione di Magneti Marelli alla società Calsonic Kansei, controllata dal fondo statunitense KKR? E' questa una delle domande che caratterizzeranno la prima di Ottava a Piazza Affari. Capire se conviene vendere o comprare azioni FCA su Borsa Italiana oggi significa valurare quello che sarà l'impatto della cessione di Magneti Marelli sui conti di Fiat Chrysler Automobiles. Ogni valutazione sulla posizione da adottare sul titolo FCA va effettuata tenendo conto di un passaggio fondamanetale: la notizia ufficiale della vendita di Magneti Marelli al fondo KKR non è un fulmine a ciel sereno. Da mesi si parlava di un possibile accordo con il fondo americano. La vendita di Magneti Marelli è quindi almeno in parte già scontata in quelli che sono i valori delle azioni FCA in borsa. 

Magneti Marelli, attraverso la vendita, avrà una valorizzazione pari a 6,2 miliardi di euro, circa 6 miliardi di dollari considerando gli attuali valori del cambio EUR/USD. Per quello che riguarda i meriti, la cessione di Magneti Marelli è la prima grande operazione da ascrivere alla gestione del nuovo CEO di FCA, mr. Mike Manley. I proventi derivanti dalla cessione di Magneti Marelli saranno utilizzati da FCA per incrementare i propri investimenti e rafforzare il suo patrimonio. E' comunqne significativo rilevare che con la cessione di Magneti Marelli un altro pezzo di Italia va via. 

Calsonic Kalsei si è impegnata a manterene il marchio, Magneti Marelli è garanzia di affidabilità in tutto il mondo per quello che riguarda la componentista auto, e gli attuali livelli occupazionali. 

Nel comunicato stampa con il quale FCA ha ufficializzato l'operazione oggi 22 ottobre prima dell'apertura di Borsa Italiana, Fiat Chrysler Automobiles afferma che "l'operazione rappresenta un’opportunità unica di combinare due business di successo per creare uno dei principali fornitori mondiali indipendenti di componenti automobilistici". Secondo FCA inoltre "l'ntegrazione è un passo deciso verso l’ambizione strategica di entrambe le aziende di diventare un fornitore di primo piano, diversificato a livello locale".

La nuova Magneti Marelli CK Holdings avrà un fatturato pari a 15,2 miliardi di euro e sarà uno dei dieci maggiori fornitori indipendenti di componentistica di tutto il mondo. 

La valorizzazione di Magneti Marelli è sempre stata uno dei punti fissi della strategia dell'indimenticato Sergio Marchionne. Per lungo tempo si era parlato di uno scorporo con possibile conseguente quotazione in borsa. Alla fine degli eventi hanno però preso una direzione diversa arrivando alla semplice cessione. Il prezzo delle azioni FCA su Borsa Italiana oggi parte da 13,442 euro. L'ufficializzazione della vendita di Magneti Marelli poytrebbe ridare visibilità al titolo Fiat Chrysler Automobiles che nel corso dell'ultimo mese ha perso l'11 per cento circa sul mercato. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro