Azioni Unicredit e conti trimestrali: assist per le quotazioni su Borsa Italiana oggi?

Azioni Unicredit e conti trimestrali: assist per le quotazioni su Borsa Italiana oggi?
© iStockPhoto

Per capire se oggi conviene comprare o vendere azioni Unicredit è necessario fare un raffronto tra conti trimestrali e previsioni analisti

CONDIVIDI

Anche Unicredit ha approvato i conti dei primi nove mesi 2018 (trimestrale Unicredit) e quindi è logico ora attendersi un immediato impatto dei risultati sul prezzo delle azioni Unicredit su Borsa Italiana oggi. La banca archiviata da Mustier ha chiuso i primi nove mesi dell'esercizio 2018 con un utile netto pari a 3,01 miliardi di euro e un risultato netto riferito al solo terzo trimestre pari a 875 milioni di euro. 

Per capire se sul Ftse Mib oggi conviene comprare o vendere azioni Unicredit è necessario fare un raffronto tra la trimestrale e quelle che erano le previsioni degli analisti. Se i conti trimestrali di Unicredit sono stati migliori delle attese degli analisti, allora oggi sarà meglio comprare azioni Unicredit. Viceversa nel caso di trimestrale Unicredit inferiore alle attese è logico attendersi un ribasso delle quotazioni della banca. 

I ricavi Unicredit al ternine dei primi nove mesi dell'anno sono stati pari a 14,87 miliardi di euro, in ribasso dell'1,1 per cento rispetto ai 15,04 miliardi ottenuti nei primi nove mesi del 2017. Il calo dei ricavi è stato causat dalla forte contratazione dei ricavi da attività di negoziazione che hanno segnato un ribasso del 24,3 per cento in un contesto di mercato per nulla favorevole. In miglioramento l'utile netto di Unicredit che, alla fine dei primi nove mesi 2018, ha registrato un miglioramento del 4,7 per cento passando da 2,88 miliardi a 3,01 miliardi di euro grazie anche da una forte riduzione dei costi operativi che hanno segnato un ribasso del 6,6%. 

Nel solo terzo trimestre Unicredit ha registrato ricavi pari a 4,81 miliardi di euro, in aumento del 2 per cento rispetto ai 4,72 miliardi del terzo trimestre 2017 mentre il risultato netto è stato pari a 875 milioni di euro, in miglioramento del 4,8 per cento rispetto agli 835 milioni di euro del terzo trimestre 2017. Sul solo terzo trimestre le attese degli analisti erano per un utile netto pari a 907 milioni di euro, im margine di intermediazione della banca a 4,77 miliardi e un risultato di gestione pari a 1,4 miliardi di euro. 

Per capire se su Borsa Italiana oggi conviene comprare o vendere azioni Unicredit è necessario anche esaminare i risultati della banca di Mustier dal punto di vista patrimoniale. Al 30 settembre 2018 il CET1 ratio fully loaded a fini regolamentari si è attestato al 12,11 per cento, in peggioramento di 39 punti base rispetto al trimestre precedente. Il peggioramento è stato causato dall'impatto di 16 punti base relativi a riserve di cambio e di 11 punti base relativi al portafoglio FVOCI (di cui 9 punti base riconducibili all'avvenuto allargamento dello spread BTP BUND). 

Guardando al futuro, Unicredit prevede di chiudere l'esercizio 2018 con un utile netto rettificato superiore ai 3,6 miliardi di euro e ricavi a 19,7 miliardi di euro. Nel 2019, invece, l''utile netto dovrebbe salire a 4,7 miliardi di euro e i ricavi dovrebbero aumentare a 19,8 miliardi di euro. 

Il prezzo delle azioni Unicredit su Borsa Italiana oggi parte da 11.7 euro. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro