Skin ADV

Quanto saliranno le azioni Telecom Italia su Borsa Italiana oggi?

Quanto saliranno le azioni Telecom Italia su Borsa Italiana oggi?
© Shutterstock

Il prezzo delle azioni Telecom Italia avrebbe uno spazio enorme per crescere ma l'aspettativa è forse troppo alta

Il rally delle azioni Telecom Italia su Borsa Italiana oggi è la notizia del giorno. In ultima di Ottava le quotazioni TIM registrano un rialzo del 7,23 per cento salendo fino a quota 0,51 euro. E' proprio grazie alla forte progressione di oggi, se la performance mensile delle azioni TIM è ora diventata positiva registrando un attivo del 3 per cento. Ovviamente, nonostante il rally di oggi, non cambia invece nulla nelle valutazioni su base annua che vedono il titolo Telecom Italia aver perso il 24 per cento del suo valore. Dal punto di vista grafico il rialzo di TIM per quanto visibile è comunque poca cosa se si considera che il prezzo delle azioni Telecom Italia ad aprile 2018 (quindi poco meno di un anno fa) era superiore a quota 0,8 euro. 

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Pur considerando tutte queste premesse il balzo in avanti di Telecom Italia ha comunque generato molte aspettative. Due sono le domanda che in queste ore circolano tra i traders: perchè le azioni Telecom Italia sono in rialzo? e Fino a quando durerà il rally di Telecom Italia sul Ftse Mib? Anche se potrebbe sembrare diversamente gli interrogativi sono molto connessi tra di loro. Rispondere alla prima domanda significa quindi gettare le basi per rispondere anche alla seconda questione. La corsa a comprare azioni Telecom Italia su Borsa Italiana oggi è dovuta ad un motivo ben preciso. Ieri pomeriggio il consiglio di amministrazione della Cassa Depositi e Prestiti ha deciso di aumentare la sua quota nel capitale di Telecom Italia. La decisione della CDP; braccio finanziario del Tesoro, è stata vista da molti come un chiaro segnale di ostruzione a Vivendi. L'obiettivo della salita della Cassa Depositi e Prestiti nel capitale di Telecom Italia sarebbe quello di bloccare l'avanzata del gruppo francese. La reazione delle azioni TIM a questa notizia è stata dirompente con acquisti a man bassa e compratori che sono tornati a farsi sotto.

I motivi per i quali questa notizia ha avuto un effetto così forte sono due. Anzitutto c'è da considerare il fatto che appena pochi mesi fa la stessa Cassa Depositi e Prestiti aveva lasciato intendere che non era sua intenzione salire in Telecom Italia. Nel giro di pochi mesi, quindi, c'è stato un cambio di rotta totale che potrebbe essere un effetto della tensione geopolitica tra Italia e Francia. In secondo luogo c'è da considerare anche una indiscrezione che è circolata questa mattina dopo la diffusione del comunicato dalla CDP. Secondo il quotidiano La Repubblica, la salita della Cassa Depositi e Prestiti nel capitale di Telecom Italia potrebbe essere pari a ben il 10 per cento! Tutto è ovviamente da confermare ma i compratori sono oramai schierati. La Cassa Depositi e Prestiti fa sul serio e infatti nel comunicato stampa di ieri ha affermato che l'acquisto di nuove azioni Telecom Italia sarà inserito in una logica di continuità rispetto agli obiettivi strategici che erano stati già comunicati ad aprile, mese in cui la CDP entra entrata nel capitale di TIM provocando, tra l'altro, un rialzo delle azioni Telecom Italia sul Ftse Mib.

L’aumento della partecipazione in TIM, prosegue la nota apparsa sul sito della CDP, "vuole rappresentare un sostegno al percorso di sviluppo e di creazione di valore, avviato dalla società in un settore di primario interesse per il Paese". Insomma la Cassa Depositi e Prestiti fa sul serio e proprio per questo motivo un passo indietro oggi farebbe tremare le azioni Telecom Italia. Viceversa una conferma dell'impegno, con conseguente contrattacco nei confronti di Vivendi, non farebbe altro che incrementare l'appeal sulle azioni. Lo spazio (teorico) per salire la quotazione Telecom Italia lo ha. Serve ora quello pratico. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro