Offerta da Renault Nissan per FCA? Attenzione alle azioni Fiat Chrysler sul Ftse Mib oggi

Offerta da Renault Nissan per FCA? Attenzione alle azioni Fiat Chrysler sul Ftse Mib oggi

Le azioni FCA potrebbero subito diventare calde in apertura di seduta dopo le indiscrezioni su un possibile interesse di Renault Nissan

CONDIVIDI

Le azioni FCA si candidano ad essere tra le protagoniste della seduta di oggi di Borsa Italiana. A smuovere il prezzo del titolo potrebbero essere le nuove indiscrezioni di stampa su possibili operazioni di M&A. I rumors che ventilano ipotesi di fusioni o comunque di partnership con altre case automobilistiche non sono una novità per il Lingotto ma in questo le voci non portano ai francesi di Citroen Peugeot ma al gruppo franco-giapponese Renault Nissan. Secondo un articolo del Financial Times, il colosso dell'auto Renault Nissan sarebbe interessato a farsi avanti con un'offerta per Fiat Chrysler Automobiles. I tempi non sarebbero però brevi. Sempre il Financial Times, infatti, ritiene che Renault Nissan si farà avanti con la casa automobilistica italo-americana non prima del completamento del progetto di integrazione tra la stessa compagnia francese e quella giapponese. 

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Nonostante lo scenario ipotizzato dal Financial Times non sia dietro l'angolo è probabile che questa semplice ipotesi possa bastare al titolo FCA oggi per attrarre l'attenzione degli investitori. E' da alcune sedute che, in scia al rilancio dei rumors su operazioni di M&A, l'appeal sul titolo Fiat Chrysler ha subito un forte aumento. Appena ieri il quotidiano La Repubblica, citando alcune ipotesi apparse sempre sul Financial Times, aveva affermato che erano in corso contatti tra il Lingotto e alcuni potenziali partner tra i quali i francesi di Citroen Peugeot ma anche i coreani di Hyundai e, naturalmente, i cinesi". Insomma da queste indiscrezioni di stampa sembrerebbe che tutte le piste siano aperte. Ovviamente se le ipotesi di integrazione dovessero poi trasformarsi in qualcosa di più concreto, allora si arriverebbe a una maggiore definizione del gruppo di case automobilistiche in pole position rispetto ad altre per una eventuale partnership con FCA. Questo, però, ai fini delle strategie di investimento in azioni FCA è quasi un dettaglio. Quello che è importante è che la quotazione Fiat Chrsyler oggi abbia ritrovato elementi di visibilità che potrebbero sostenere l'appeal.

Secondo La Repubblica il ritorno delle indiscrezioni su possibili operazioni di M&A in casa FCA è avvenuto in scia alle recenti dichiarazioni che sono state rilasciate lo scorso 5 marzo da Mike Manley e Robert Peugeot". Il numero uno del Lingotto aveva affermato che il suo gruppo "non esclude di prendere in considerazione alleanze, se se ne presenterà l’occasione", mentre il manager francese aveva affermato che "potrebbe verificarsi un allineamento dei pianeti, se si fosse aperto un tavolo di confronto con FCA". Insomma le condizioni per possibili evoluzioni e sviluppi ci sono tutte anche se, come sempre avviene in situazioni analoghe, nessun vuol dare l'impressione di avere fretta ad andare oltre i rumors.

Il prezzo delle azioni FCA su Borsa Italiana oggi parte da 13,19 euro. Grazie proprio ai recenti rialzi casuati dalle indiscrezioni su operazioni di M&A, la performance mensile del Lingitto è praticamente piatta (rispetto al rosso di alcune settimane fa). 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro