Borsainside.com

Asta BOT a 6 mesi: rendimento negativo nel collocamento di oggi

Asta BOT a 6 mesi: rendimento negativo nel collocamento di oggi
© Shutterstock

Il Tesoro ha provveduto a collocare oggi BOT semestrali per 6 miliardi di euro: impatto nullo sul Ftse Mib

Tra i market mover più importanti di oggi 27 marzo c'era anche l'emissione di BOT a sei mesi scadenza settembre 2019. Pochi minuti fa è stato reso noto l'esito dell'asta dei BOT semestrali. La Banca d'Italia ha reso noto che nell'asta di oggi dei BOT scadenza 30 settembre 2019, codice ISIN: IT0005365462, sono stati collocati tutti i titoli offerti dal Ministrero dell'Economia e delle Finanze pari a 6 miliardi di euro (ammontare complessivo). La domanda da parte degli investitori è stata molto sostenuta. Le richieste sono infatti ammontate a circa 9,6 miliardi di euro per un rapporto di copertura ossia ammontare di titoli richiesti sui titoli offerti pari a 1,59. Nel confronto con il precedente rapporto di copertura si riscontra una diminuzione. Nell'asta di febbraio del BOT a sei mesi, infatti, il rapporto di copertura fu pari a 1,65. A seguito del collocamento il rendimento lordo di aggiudicazione è rimasto negativo attestandosi a -0,062%, rispetto al -0,007% dell'asta dei BOT a sei mesi del mese di febbraio. Il prezzo di aggiudicazione del BOT a sei mesi codice ISIN IT0005365462 è stato fissato a 100,032. 

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Nell'asta di BOT a sei mesi di febbraio 2019 vennerano assegnati titoli per un ammontare di 6 miliardi. Sempre iin quella circostanza la domanda fu pari ad oltre 9,9 miliardi di euro.

L'esito dell'asta di BOT a sei mesi di oggi non ha avuto grande impatto sull'andamento del Ftse Mib. Il principale indice azionario di Borsa Italiana oggi registra un ribasso dello 0,06 per cento a quota 21125 euro. Nonostante la calma piatta non mancano le azioni in grande evidenza. Tra i migliori titoli della seduta di oggi ci sono Fiat Chrysler, BPER Banca e Exor mentre sul fondo del paniere di riferimento si collocano le azioni Amplifon con un ribasso del 2,47 per cento. Sul collocamento non hanno impattato neppure i timori su un possibile downgrade sulle previsioni PIL Italia 2019. Su BorsaInside abbiamo riportato a tal riguardo le ultime indiscrezioni che circolano a proposito di questo scenario. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS