Azioni Banco BPM incassano upgrade rating da Moody’s

In un momento certamente non facile per il settore bancario su Borsa Italiana, Banco BPM ha incassato un’importante promozione. L’agenzia internazionale Moody’s è infatti intervenuta sulle azioni Banco BPM con un significativo upgrade che potrebbe essere “colto” anche dagli investitori sul Ftse Mib oggi andando a determinare variazioni di prezzo positive per le quotazioni della banca nata dalla fusione tra Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano.

Gli esperti di Moody’s hanno deciso di promuovere con un upgrade il rating sul depositi di lungo termine dell’istituto bancario. Nel dettaglio gli analisti internazionali hanno portato il rating a lungo termine sui depositi del Banco BPM a livello Baa3 dal precedente livello Ba1.

L’upgeade è stato motivado da Moody’s in considerazione del miglioramento della qualità dell’attivo che la banca quotata sul Ftse Mib è stata capace di registrare nell’ultimo periodo. 

Nello stesso report degli esperti di Moody’s hanno anche confermato il rating a livello Ba2 per quello che riguarda la solidità patrimoniale dell’istituto.

La mezza promozione che le azioni Banca BPM hanno incassato oggi ad opera degli analisti di Moody’s è una di quelle notizie che potrebbero condizionare l’andamento del titolo bancario sul Ftse Mib. Il prezzo delle azioni Banco BPM riparte nella seduta di metà settimana da un pesante passivo sia su base mensile che su base annua. Nel corso dell’ultimo mese, infatti, la quotazione del Banco BPM ha registrato un deprezzamento del 21 per cento circa mentre su base annua la flessione per l’istituto bancario è stata pari a circa il 32,5 per cento.

Come per tutte le banche, anche per Banco BPM quella di ieri è stata una seduta molto pesante. Tutto il settore bancario, infatti, è andato a picco a causa del nuovo allargamento dello spread Btp Bund innescato dalle indiscrezioni in merito alla possibile apertura di una procedura di infrazione contro l’Italia da parte della Commissione Europea già nella prima settimana di giugno. Ad alimentare le tensioni anche quello che è stato l’esito delle elezioni europee che si sono tenute domenica 26 maggio. L’affermazione di Salvini e il crollo del Movimento 5 Stelle potrebbero aprire le porte ad una crisi di governo dagli esiti imprevedibili. 

E’ in considerazione di tutti questi elementi che l’upgrade incassato dal Banco BPM oggi potrebbe portare un pò di sereno e un pò di visibilità sul titolo favorendo il ritorno degli acquisti sulle azioni da parte di azionisti e dei traders. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo