Green bond A2A a 10 anni: buona la prima e le azioni oggi festeggiano

Green bond A2A a 10 anni: buona la prima e le azioni oggi festeggiano

Quotazione A2A in rialzo grazie all'esito del collocamento delle obbligazioni green a 10 anni a valere sul Programma Euro Medium Term Notes

CONDIVIDI

Prezzo delle azioni A2A in risalita su Borsa Italiana oggi. Mentre è in corso la scrittura del post, la quotazione dell'utility lombarda registra un apprezzamento dello 0,95 per cento a quota 1,59 euro collocandosi alle spalle di Nexi e Atlantia nella classifica dei migliori titoli sul Ftse Mib oggi

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

La tendenza a comprare azioni A2A non è causale ma è frutto di un importante successo che la società ha messo a segno. L'andamento del titolo A2A oggi, infatti, riflette l'ottima riuscita del collocamento del primo green bond A2A per complessivi 400 milioni di euro avvenuto ieri. L'emissione obbligazionaria verde di A2A aveva una durata pari a 10 anni ed era riservata esclusivamente ad investitori istituzionali. Il collocamento del bond A2A a 10 anni è avvenuto nell'ambito del Programma Euro Medium Term Notes della società. Al termine dell'emissione,  la società lombarda ha reso noto di aver ricevuto ordini per complessivi 3,2 miliardi di euro. In pratica la domanda da parte degli istituzionali per il nuovo bond green A2A è stata pari a ben 8 volte l’ammontare offerto.

Logicamente dinanzi ad una richiesta così forte delle prime obbligazioni green A2A, l'utility è riuscita a strappare una forte riduzione del tasso offerto rispetto a quelli che erano i valori indicati nel momento del lancio del bond. Lo spread, rispetto alla forchetta indicata in precedenza, è stato abbassato di ben 35 punti base, un vero e e proprio record per i collocamenti obbligazionari in Italia.

Per quello che riguarda le caratteristiche delle nuove obbligazioni, il green bond A2A ha una cedola annua pari all'1 per cento ed è stato collocato ad un prezzo di emissione che si è attestato al 98,693 per cento con uno spread che è stato pari a 105 punti base rispetto al tasso di riferimento mid swap.

Andrea Crenna, CFO di A2A, ha affermato che il risultato del collocamento è stato obiettivamente migliore di quelle che erano le più rosee aspettative. Le nuove obbligazioni A2A sono riuscite ad incassare la fiducia di oltre 200 investitori di oltre 10 Paesi che hanno premiato la "qualità del lavoro fatto dalla società e dal pool delle banche che ci hanno assistito". 

La società ha precisato che i proventi derivanti dall'emissione del primo green bond saranno usati per finanziare progetti di sostenibilità ambientale aventi ad oggetto l'economia circolare, per sostenere la decarbonizzazione e le smartness nelle reti e nei servizi. I proventi del collocanento del green bond saranno altresì usati per nvestimenti nel trattamento dell’acqua e dei rifiuti, nello sviluppo dell’energia rinnovabile, nell’efficienza energetica, nel trasporto sostenibile e nell’ammodernamento delle reti. Insomma un bond molto green per A2A. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro