Azioni Mid Cap: corsa a comprare Cerved su Borsa Italiana oggi

Azioni Mid Cap: corsa a comprare Cerved su Borsa Italiana oggi
© iStockPhoto

Il titolo Cerved è il migliore nel segmento delle Mid Cap: ecco cosa spinge il rally

CONDIVIDI

Le azioni del segmento Mid Cap a volte riservano sorprese molto piacevoli. E' questo il caso del titolo Cerved Grouop che oggi sembra davvero avere una marcia in più. Mentre è in corso la scrittura del post, le azioni Cerved registrano un apprezzamento del 2,55 per cento a quota 7,64 euro. In realtà il titolo è anche lontano dai massimi di giornata che sono stati raggiunti questa mattina a quota 7,79 euro. Ad ogni modo, grazie al forte apprezzamento, il titolo Cerved Group è il migliore del segmento Mid Cap.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Alla base del rialzo di Cerved, ci sono motivi ben precisi che hanno ispirato le strategie di acquisto dei traders. questa mattina Il Sole24Ore ha pubblicato un lungo articolo in cui si afferma che Cerved Group potrebbe presto mettere sul mercato la propria divisione specializzata nella gestione dei crediti e, in modo specifico, dei crediti problematici. 

Il quotidiano di Confindustria ricorda alcuni numeri. La business unit di Cerved Group alla data del 30 giugno scorso, aveva in gestione qualcosa come 53,3 miliardi di crediti, di cui ben 43,8 miliardi deteriorati. 

Per ora, ha proseguito Il Sole 24 Ore, non ci sono indicazioni precise su come la divisione dedicata ai crediti problematici sarà immessa sul mercato. Sul tavolo di Cerved, infatti, ci sarebbero diverse opzioni. Una strada percorribile sarebbe quella che porta alla vendita della divisione ma non è neppure da escludere l'integrazione con altri operatori dello stesso settore. Per finire, anche una possibile partnership di carattere industriale con altro soggetto è in valutazione.

Fin qui le indiscrezioni. Cerved Group, dal canto suo, ha reso noto di aver conferito un mandato relativo alla valutazione esplorativa di opzioni strategiche in merito alla divisione aziendale facente capo alla controllata diretta Cerved Credit Management Group. Il management di Cerved ha però precisato che, allo stato attuale dei fatti, non è stata ancora assunta alcuna delibera in merito. In pratica tutte le opzioni sarebbero sul lavolo, nessuna esclusa.

Proprio questa situazione di incertezza potrebbe attrarre la speculazione sul titolo. La base di partenza potrebbe essere favorevole ad un ritorno degli acquisti sul titolo. Nel corso dell'ultimo anno, infatti, la quotazione Cerved ha subito un ribasso del 14,87 per cento. Tuttavia la performance della società nel corso dell'ultimo mese è stata positiva per il 6,4 per cento. Per finire, la società dei prodotti e servizi industriali quotata tra le Mid Cap ha rimediato un calo del 5,62 per cento nel corso degli ultimi sei mesi. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro