Unicredit acquisirà Banca MPS? Al mercato idea del governo non piace

L’ipotesi acquisizione Banca MPS da parte di Unicredit è uno dei temi caldi della seduta di oggi 22 settembre 2020. A rilanciare questo scenario è stato un articolo di Bloomberg che, citando fonti anonime vicine al dossier, ha rivelato che il governo italiano avrebbe avviato consultazioni con i vertici della banca guidata da Mustier per sondare la possibilità che Unicredit possa rilevare la quota di Monte dei Paschi in mano al Tesoro. 

L’indiscrezione non è nuova. Già in altre circostanze, infatti, si era parlato di una possibile acquisizione di Monte dei Paschi da parte di Unicredit. Qualcosa di nuovo, però, nei rumors di oggi c’è. Per la prima volta si fa riferimento ad una azione da parte del governo finalizzata a sondare una possibile discesa in campo di Unicredit. In base a quanto riportato da Bloomberg, per ora, i colloqui tra le parti sarebbero ad un livello preliminare. Per la serie tante ipotesi ma nessuna certezza. 

Secondo Bloomberg, fermo restando che Unicredit e lo stesso Mustier hanno sempre chiuso la porta ad ogni possibile interesse verso un’acquisizione in Italia, c’è comunque da considerare che la recente acquisizione di UBI Banca da parte di Intesa Sanpaolo, potrebbe portare ad un cambio di prospettiva a causa della “crescente pressione” esercitata da un dossier fusioni che è più vivo che mai. 

Fin qui i fatti. Ma come sta reagendo il mercato a queste indiscrezioni di stampa? Non bene, almeno per Unicredit. Come si può vedere dal grafico in basso, il prezzo delle azioni Unicredit su Borsa Italiana Oggi registra un ribasso dello 0,51 per cento contro un Ftse Mib che invece avanza dello 0,6 per cento.

Unicredit quindi in negativo e la freddezza degli investitori all’ipotesi Banca MPS è ancora più evidente se si considera che gli altri bancari di primo piano come Banco BPM o Intesa Sanpaolo sono in rialzo (+1,45 per cento e +0,5 per cento la seconda). Insomma è evidente che agli azionisti l’ipotesi Banca MPS non sia per nulla gradita. 

Viceversa il possibile accasamento sotto Unicredit, piace ai possessori di azioni Monte dei Paschi. Le quotazioni della banca senese, infatti, sono in rialzo del 4,42 per cento. 

Ricordo che è possibile investire in azioni Unicredit non solo in modo diretto ma anche attraverso il CFD Trading. Scegliendo un broker autorizzato come eToro (qui la recensione completa) avrai la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni. Prendila seguendo il link in basso. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Tornando ai colloqui avviati dal governo, Jonthan Tyce, analista di Bloomberg, ha ricordato che un’operazione di fusione tra Unicredit e Banca MPS sarebbe molto difficile da realizzare a causa degli endemici problemi di bilancio della banca toscana. Il rischio legale complessivo di Banca Monte dei Paschi è pari a circa 10 miliardi di euro e tale rischio pesa come un macigno sulla banca toscana rappresentando un “rischio visto come un ostacolo significativo a qualsiasi accordo per sottrarre la banca alle mani dello Stato“. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.