etoro

Azioni Stellantis su Borsa Italiana da lunedì 18 gennaio: quali saranno i prezzi?

Azioni Stellantis su Borsa Italiana da lunedì 18 gennaio: quali saranno i prezzi?

Al via la quotazione Stellantis su Borsa Italiana: cosa cambia per i prezzi delle azioni e come si può investire sul nuovo titolo

Giornata storica per Fiat su Borsa Italiana. Quella di oggi 15 gennaio sarà infatti l'ultima seduta di contrattazioni per il titolo FCA. A partire dalle ore 9 del prossimo lunedì 18 gennaio, il posto di FCA verrà preso dalle nuove azioni Stellantis che fanno riferimento all'omonima società nata dalla fusione tra il Gruppo PSA e la stessa FCA.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Con l'addio di FCA a Piazza Affari, scompare l'ultimo legame "lessicale" tra la borsa e la vecchia Fiat. Prima dell'attuale FCA, infatti, sul Ftse Mib era presente il titolo Fiat poi sostituito con Fiat Chrysler Automobiles. Da lunedì arriverà la nuova Stellantis che non contiene più alcun riferimento a Fiat. Insomma si volta pagina e Fiat vivrà come brand della più grande Stellantis assieme a tanti altri marchi a partire dall'oramai un tempo rivale Peuegeot. 

Le azioni Stellantis saranno anche quotate sul Cac40 della Borsa di Parigi sempre a partire dal prossimo lunedì. Il nuovo titolo, invece, sbarcherà a Wall Steeet giorno 19 gennaio. Il ritardo di un giorno rispetto all'avvio della quotazione in Italia e Francia è dovuto al fatto che la borsa americana il prossimo luendì sarà chiusa per festività. 

L'inizio delle quotazioni di Stellantis su Borsa Italiana, sulla borsa di Parigi e a Wall Street potrebbere essere solo il primo passo verso traguardi ancora più ambiziosi per la società nata dalla fusione FCA PSA. Secondo alcune indiscrezioni lanciate dall' agenzia di stampa finanziaria tedesca dpa-AFX, Stellantis potrebbe entrare a far parte dell'indice Euro Stoxx 50 già entro settembre 2021. Il giusto riconoscimento per quello che a tutti gli effetti sarà il quarto gruppo automobilistico mondiale.

Quale sarà il prezzo delle azioni Stellantis?

Sono tanti i dubbi degli investitori in vista dello sbarco in borsa delle azioni Stellantis. Il più importante riguarda i prezzi. Quale sarà il valore delle azioni Stellantis all'apertura delle contrattazioni il prossimo lunedì? A quale prezzo sarà quindi possibile comprare le azioni? C'è molta confusione su questo punto e quindi è bene chiarire. 

Il prezzo delle azioni Stellantis su Borsa Italiana lunedì 18 gennaio 2021 sarà quello della chiusura delle azioni FCA oggi 15 gennaio. Alle 17,30, quindi, si saprà il valore di partenza di Stellantis in borsa. Tale prezzo non sarà il risultato di alcun calcolo ma semplicemente quello di chiusura. 

Azioni FCA cambiano nome in Stellantis?

Alla luce di quanto detto nel precedente paragrafo si deduce che se il prezzo di Stellantis lunedì coinciderà con quello di FCA alla chiusura di oggi, allora quanto avverrà lunedì prossimo sarà solo una sostituzione tra titoli con Stellantis che, in automatico, prenderà il posto di Fiat Chrysler Automobiles. 

Cosa cambia per gli azionisti? 

Ma allora cosa cambierà per i possessori di azioni? Semplicemente l'aggiornamento automatico del nome. Per essere ancora più chiari gli azionisti oggi andranno a letto con FCA in portafoglio e lunedì si ritroveranno con in portafoglio lo stesso numero di azioni, allo stesso prezzo della chiusura di oggi ma con la nuova denominazione Stellantis. Stesso discorso vale per chi ha aperto posizioni sul titolo FCA attraverso il CFD Trading. Potrai vedere il passaggio direttamente sulla piattaforma scegliendo, ad esempio, un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) che offre anche la demo gratuita per fare pratica. 

Come investire in azioni Stellantis?

Poichè resta tutto uguale, per investire sulle azioni Stellantis si continuerà ad operare nello stesso modo di sempre. Sarà quindi possibile comprare azioni in senso fisico ma sarà anche possibile fare trading sulle azioni Stellantis attraverso i CFD. 

A tal riguardo si può ipotizzare che i migliori broker Forex e CFD che includono Fiat Chrysler Automobiles negli asset su cui fare CFD Trading, cambino semplicemente la denominazione del sottostante in Stellantis.

Per fare un esempio. Il broker eToro (leggi qui la recensione) oggi ti permette di fare trading sulle azioni FCA.MI. Da lunedì prossimo al loro posto ci sarà Stellantis: stesso prezzo, stesse serie storiche e grafico che è la continuazione di quello di oggi. 

Anche per quello che riguarda il CFD trading, quindi, oltre al cambio di denominazione non ci saranno novità. Quindi sarà possibile continuare a fare pratica anche con la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni Stellantis. 

Per constatarlo di persona non devi far altro che seguire il link in basso e attivare la demo eToro. Subito per te 100 mila euro virtuali. 

Comprare azioni Stellantis: le opinioni degli analisti

Puntuali come un orologio le prime raccomandazioni degli analisti nel giorno del debutto di Stellantis su Borsa Italiana. In generale le opinioni degli esperti non possono che essere positive anche perchè, come messo in evidenza nei paragrafi prececenti, Stellantis altro non è che la continuazione di Fiat Chrysler. 

Secondo gli analisti di Banca Akros, le azioni Stellantis sono da comprare (rating buy). Gli esperti hanno fissato un target price a 17,4 euro che è praticamente uguale a quello che avevano su FCA. Tuttavia, rapportando questo target a quelle che sono le attuali quotazioni Stellantis in borsa, si ottiene un upside potenziale di ben il 28 per cento. 

Secondo gli esperti di Banca Akros non è da escludere che in attesa del dividendo straordinario FCA che verrà pagato agli azionisti del Lingotto, anche Stellantis possa decidere di staccare un dividendo ordinario pari a 0,031 euro per azione per complessivi 1 miliardo di euro.

Rating buy su Stellantis anche da parte degli analisti di Intesa Sanpaolo. Secondo gli esperti il focus del mercato sarà tutto rivolto alle performance finanziarie di Stellantis e alla possibile distribuzione di un dividendo. Per gli esperti ci sono ottime possibilità che la neo-quotata presenti un piano industriale entro la fine del primo semestre o al massimo entro il terzo trimestre 2021.

In attesa di questo appuntamento, Intesa Sanpaolo vede il titolo Stellantis decisamente sottovalutato rispetto a quelli che sono i competitors più diretti. Questo significa che comprare adesso ai prezzi attuali potrebbe convenire in vista di un futuro apprezzamento. Operativamente è possibile acquistare adesso un CFD con sottostante azioni Stellantis. Per imparare a farlo può essere utile fare prima pratica con un conto demo come ad esempio Plus500. 

Secondo Michael Dean, analista specializzato sul settore automotive di Bloomberg Intelligence, Stellantis, smaltita l'euforia iniziale che comunque ci sta, sarà chiamata ad affrontare prospettive incerte, "poiché i piani di stimolo Usa potrebbero sostenere Chrysler rispetto a uno scenario più incerto per Peugeot in Europa". Per l'analista di Bloomberg è molto probabile che il CEO Tavares possa presentare un nuovo piano strategico già nei primi 100 giorni dalla nascita di Stellantis. 

Stellantis: principali azionisti e management 

La fusione tra FCA e il Gruppo PSA determinerà anche dei cambiamenti nell'azionariato della nuova società post-integrazione anche se il principale azionista del nuovo gruppo continuerà ad essere Exor con una quota del 14,4 per cento, praticamente il doppio rispetto alla partecipazione che farò capo a Peugeot. 

Per quello che riguarda il management, sarà John Elkann il presidente del nuovo colosso automobilistico. Amministratore delegato sarà invece il francese Carlos Tavares, fino ad oggi numero uno di PSA. A Mike Manley la guida di Head of Americas.

Buon viaggio Stellantis. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 250 $
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS