Dividendo Leonardo 2021 non riconosciuto, utile 2020 crolla: che reazione in borsa?

Aggiornamento del

Risultati 2020 in chiaroscuro per Leonardo. Il colosso della Difesa, a causa dell’impatto dell’emergenza covid19 ma non solo, ha chiuso l’esercizio con un ribasso sia dell’utile che dei ricavi. La presenza di una perdita ha spinto il consiglio di amministrazione della società a non proporre la distribuzione di alcun dividendo. Per il management della quotata la perdita relativa all’esercizio 2020 pari a 93,15 milioni di euro deve essere coperta attraverso l’utilizzo degli utili a nuovo. 

Quale sarà la reazione del mercato dopo la decisione di Leonardo in merito al dividendo sull’esercizio 2020? Sappiamo che per un azionista la concessione della cedola è molto importante ma non è detto che la mossa del CdA di Leonardo in materia di remunerazione dei detentori di azioni non possa essere apprezzata. 

In ogni caso ricordiamo che il modo più semplice per investire in azioni Leonardo senza diventare azionisti è scegliere il CFD Trading. Tra l’altro, usando un broker autorizzato come eToro, è possibile anche avere la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per imparare a fare CFD trading senza mettere a rischio soldi reali. Il conto virtuale è un ottimo modo per fare pratica e in più è anche gratis.

Scopri qui eToro>>> subito per te 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading sulle azioni

Conti 2020 Leonardo

Come anticipato nelle premesse, il 2020 di Leonardo non è stato un anno facile. La società ha chiuso l’esercizio con ricavi pari a 13,41 miliardi di euro, in flessione del 2,7 per cento nel confronto con i 13,78 miliardi di euro dell’anno precedente. 

In forte ribasso il risultato operativo che si è ridotto del 55,2 per cento crollando da 1,15 miliardi a 517 milioni di euro. Il forte ribasso è stato causato dai costi straordinari sostenuti per l’allineamento alle indicazioni governative in materia relative al Covid19. 

Giù i ricavi, a picco il risultato operativo e in forte ribasso anche l’utile netto di Leonardo che alla fine dell’esercizio 2020 era pari a 241 milioni di euro, lontanissimo dai 821 milioni contabilizzati nell’esercizio 2019. 

Per finire, per quello che riguarda il debito, a fine anno l’indebitamento di Leonardo era salito a 3,32 miliardi di euro valore che si raffronta con i 2,85 miliardi di inizio anno anche a causa delle spese per l’acquisizione di Kopter Group. 

Ricordiamo sempre che tutti questi parametri possono essere sfruttati per investire in azioni Leonardo attraverso i CFD. Proprio il broker eToro che abbiamo citato in precedenza, permette di fare trading sulle azioni senza pagare commissioni

eToro – Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Trimestrale Leonardo: conti quarto trimestre 2020

Purtroppo anche dal quarto trimestre di Leonardo non sono arrivate indicazioni positive. Nel solo quarto trimestre 2020, infatti, i ricavi hanno registrato un ribasso del 5,7 per cento a 4,39 miliardi di euro, mentre l’utile netto ha segnato un calo da 357 milioni a 106 milioni di euro.

Leonardo previsioni 2021

Per chi vuole comprare azioni Leonardo sfruttando gli attuali prezzi (qui il sito ufficiale eToro), sezione del bilancio a cui guardare è quella relativa all’outlook 2020. Il colosso della Difesa punta a registrare nell’esercizio corrente ricavi compresi tra 13,8 e 14,3 miliardi di euro e soprattutto un Ebitda (indicatore di redditività) compreso nella forchetta tra 1,08 e 1,13 miliardi di euro. 

Stando alle indicazioni del management di Leonardo anche dal debito dovrebbero arrivare segnali positivi con l’indebitamento che si dovrebbe ridurre a 3,2 miliardi di euro assumendo come scenario l’assenza di pagamento del dividendo relativo all’esercizio 2020.

Per la cronaca su Borsa Italiana oggi 10 marzo il prezzo delle azioni Leonardo parte da 6,95 euro. +15 per cento la performance del titolo nel corso dell’ultimo mese. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo