Valore azioni Juventus: -26% in un anno. Dopo KO con Milan, Champions è a rischio

Nuova giornata da dimenticare per il tiolo Juve su Borsa Italiana. Come prevendibile, le quotazioni della Juventus sono immediatamenrte crollate a causa della pesante sconfitta casalinga che i bianconeri hanno rimediato ieri nella cara di campionato contro il Milan.

Il crollo delle azioni Juve in borsa non è solo frutto della delusione (l’ennesima) per il passo falso contro i rivali storici del Milan ma anche conseguenza della consapevolezza che adesso c’è il serio rischio che la Juve non si qualifichi neppure alla Champions League. 

Un disastro totale, insomma, per una quotata che fino a pochi anni era addirittura nell’Olimpo del Ftse Mib e che oggi registra unp dei passivi annui più consistenti su Piazza Affari. Mentre è in corso la redazione del post, il prezzo delle azioni Juventus segna un ribasso del 4,6 per cento a quota 0,70 euro. Alla luce della nuova flessione, il valore del titolo registra ora un ribasso su base annua di oltre il 26 per cento. Giusto per avere un’idea della dimensione del crollo del titolo, è sufficiente considerare che ad agosto 2019, la Juve scambiava poco sotto quota 1,4 euro.

Quei tempi sembrano lontanissimi con il Ftse Mib abbandonato per mancato rispetto dei requisiti di permanenza, la crisi che si è abbattuta sul mondo del calcio a causa del covid19, l’affaire Super Lega (nato e poi sepolto nel giro di pochi giorni con la Juve che è rimasta con il cerino in mano) e, ultima in ordine di arrivo, la possibile esclusione della Champions

Insomma ci sono ragioni ben precise dietro il forte deprezzamento che il titolo Juve registra attualmente. 

Solitamente nel momento in cui un titolo è in calo, è sempre consigliabile prendere in considerazione la possibilità di comprare azioni approfittando dei prezzi bassi. La domanda è quindi quasi d’obbligo: conviene comprare azioni Juve adesso per sfruttare la fase negativa? Intuitivamente aprire una posizione al rialzo è una buona idea ma è sempre necessario che ci siano degli elementi catalizzatori che possano spingere al rialzo il titolo. Nella situazione attuale della Juventus, non sembrano esserci tanti assist per impostare una strategia rialzista e quindi comprare a sconto. Come detto in precedenza, con la sconfitta nella gara di ieri contro il Milan, la qualificazione dei bianconeri alla Champions League è diventata più difficile.

Alla competizione accedono le prime 4 e adesso i bianconeri sono quinti e quindi non avrebbero possibilità di partecipare. L’allenatore Pirlo è stato confermato e sarà quindi lui a guidare i bianconeri nel rush finale: partita di campionato contro il Sassuolo, finale di Coppa Italia contro l’Atalanta e ancora ultime due gare di Campionato contro Inter e Bologna. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.