Le banche trascinano il Ftse Mib nell’ultima di Ottava. Tra le varie quotate del settore a brillare in modo particolare è Banco BPM che, fin dall’avvio degli scambi, è stata capace di intercettare l’interesse degli investitori.

Considerando che Banco BPM ha pubblico i conti semestrali ieri dopo la chiusura delle contrattazioni, è evidente che il rally in atto in tempo reale sia il segnale che il mercato abbia apprezzato, in modo particolare, i risultati ottenuti dalla banca. 

Per quanto riguarda i numeri, il prezzo delle azioni Banco BPM, in rialzo del 4,9 per cento alle ore 11,30, ha raggiunto un massimo intraday a 2,68 euro contro un’apertura di scambi a 2,60 euro. Grazie agli acquisti in atto oggi, la performance su base mensile del titolo ha ridotto il passivo scedendo a -3 per cento. Su base annua, invece, Banco BPM ha rafforzato ancora di più la sua progressione. Rispetto a un anno fa, infatti, il prezzo delle azioni Banco BPM è più alto di oltre il 102 per cento!

Alla luce di questi numeri, per capire se conviene continuare a comprare azioni Banco BPM diventa indispensabile l’esame dei conti del primo semestre 2021. La domanda che ci poniamo è semplice: cosa ha colpito così tanto gli investitori da spingerli a comprare azioni Banco BPM in modo così massiccio? Prima di provare a dare una risposta a questo interrogativo, ricordiamo che per speculare sul titolo non è per forza necessario comprare azioni. Se l’obiettivo è guadagnare garzie al rialzo, una strada da seguire è il CFD trading. Tra l’altro, come siamo soliti ripetere da tempo, oggi ci sono broker come ad esempio eToro (leggi qui la recensione) che permettono di fare trading sulle azioni senza commissioni

Con eToro puoi fare trading sulle azioni senza pagare commissioni e la demo è gratis>>>clicca qui 

Semestrale Banco BPM: conti primo semestre 2021 in dettaglio 

Rispondiamo subito alla domanda che abbiamo posto in precedenza: ad aver colpito positivamente gli analisti è il balzo registrato dall’utile netto di Banco BPM. Parliamo di una progressione davvero significatoiva visto che questa voce ha messo a segno nei primi sei mesi dell’anno un aumento monstre del 243,4 per cento salendo a 361,3 milioni di euro. Forte rialzo anche per il risultato netto adjusted di Banco BPM che invece è cresciuto del 197,5 per cento salendo a 382 milioni di euro.

A completare il quadro è poi il rally registrato dal risultato della gestione operativa che è aumentato del 48,2 per cento salendo a a 1,048 miliardi di euro. In rialzo anche la raccolta diretta dalla clientela che ha chiuso il primo semestre avanti del del 7,1 per cento a 122,6 miliardi di euro mentre le commissioni nette nel primo semestre sono salite da 816,9 a 950,1 milioni di euro. Sul fronte patrimoniale, il CET 1 Ratio phased-in al 30 giugno 2021 era pari al 14,1 per cento mentre CET Ratio fully phased era attestato al 12,9 per cento. 

Limitando l’analisi al solo secondo trimestre, Banco BPM ha messo a segno un utile più che raddoppiato da 100,1 di un anno fa a 261,2 milioni di euro. In forte progressione anche l’utile netto adjusted del secondo trimestre che è salito del 53,3% a 231,2 milioni.

Come si può vedere da questi numeri, Banco BPM ha archiviato un semestre molto forte. In tanti hanno deciso di sfruttare questo driver per investire sul titolo. Anche i trader che operano da casa con i CFD possono farlo grazie a broker come eToro che offrono la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Dividendo Banco BPM: le decisioni del CdA

Non solo conti del primo semestre 2021 ma anche decisioni sul dividendo nel consiglio di amministrazione tenuto ieri dalla banca. Il management della banca si attende di generare un utile per azione pari a 35 centesimi  nel 2021. Grazie a questo utile e alla robusta patrimonializzazione che la banca può vantare, è prevista la remunerazione degli azionisti (dividendo) con un pay out del 40 per cento.

Questo scenario ha una condizione basiliare affinchè si possa realizzare: non ci deve essere alcun peggioramento del quadro economico e finanziario generale a causa di un allargamento della pandemia di covid. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.