Dividendo Diasorin 2022 a 1,05 euro: comprare azioni dopo conti 2021?

E’ Diasorin la quotata del Ftse Mib più in evidenza nella seduta di oggi. Gli acquisti sul titolo della diagnostisca sono stati forti fin dal primo minuto di scambi tanto che il titolo occupa la vetta del paniere di riferimento di Piazza Affari con soluzione di continuità dalle ore 09. Mentre è in corso la redazione del post, Diasorin evidenzia un rialzo del 5,9 per cento a quota 135,25 euro.

Nel corso della mattinata la quotata ha anche raggiunto quota 140,05 euro (massimo intraday) prime di ripiegare sui livelli attuali. Grazie alla forte performance di oggi, Diasorin ha consolidato il suo rialzo su base mensile che è ora pari all’11 per cento. Resta invece negativa la performance su base annua che è pari al 7 per cento. 

Dinanzi ad un balzo monstre come quello evidenziato da Diasorin oggi e tenendo anche conto che l’indirizzo del Ftse Mib è ribassista, è spontaneo chiedersi se ci siano motivi domestici alla base del forte apprezzamento del titolo. La risposta è affermativa. La corsa a comprare azioni Diasorin è infatti ispirata e sostenuta dalla pubblicazione dei conti 2021 della quotata. 

In questo articolo analizzerermo i vari aspetti del bilancio 2021 di Saipem rivolgendo la nostra attenzione soprattutto alla questione dividendo. Prima di scendere nel dettaglio, ricordiamo ai nostri lettori che il broker eToro (qui trovi la recensione di Borsa Inside) offre la possibilità di fare trading online sulle azioni senza pagare commissioni. Per sfruttare questa occasione, è sufficiente andare sul sito del broker usando il link in basso. 

eToro è il broker che ti consente di fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui 

0 commissioni%20broker

Dividendo Diasorin 2022: ammontare e data di stacco

Buone notizie per gli azionisti di Diasorin. Il consiglio di amministrazione della quotata ha deciso di riconoscere un dividendo Diasorin 2022, relativo all’esercizio 2021, pari a 1,05 euro. L’ammontare della cedola è leggermente più alto rispetto a quello riconosciuto sull’esercizio 2020.

Il management della quotata ha anche fissato la data di stacco e quella di pagamento della cedola. La prima è il 23 maggio e la seconda il 25 maggio. 

Diasorin conti 2021: ecco come è andata

Per capire perchè oggi è in atto una vera e propria corsa a comprare azioni Diasorin è necessario analizzare i conti 2021 della quotata. La società ha chiuso l’anno con ricavi netti 1,24 miliardi di euro, in aumento del 40,4 per cento rispetto agli 881,3 milioni registrati nel 2020. A parità di tassi di cambio i ricavi di Diasorin sarebbero saliti del 4,12 per cento. Luminex, società entrata nel perimetro del gruppo dal 14 luglio 2021, ha realizzato ricavi pari a 195 milioni di euro. 

Il management di Diasorin ha evidenziato il forte contributo derivante dalla vendita dei test per il covid che è ammontato a 377,7 milioni nel 2021, nettamente sopra i 266,1 milioni del 2020. Scedendo nel conto economico, il margine operativo lordo di Diasorin a fine 2021 era pari a 515,5 milioni di euro, il 33,8 per cento in più rispetto ai 385,3 milioni dell’anno precedente. Nonostante questo balzo, però, la marginalità ha registrato un calo dal 43,7 per cento al 41,7 per cento. 

Per quello che riguarda il debito, a fine 2021 la posizione finanziaria netta di Diasorin era negativa per 985,9 milioni di euro, valore che si raffronta con il dato positivo di 305,3 milioni di inizio anno.

Diasorin: prospettive esercizio 2022

Oltre ai conti al 31 dicembre 2021 e alla decisioni sul dividendo (ammontare e data di stacco) Diasorin ha anche alcune indicazioni sull’esercizio 2022. La società punta a chiudere l’anno con ricavi praticamente in linea con quelli del 2021 e ricavi relativi ai prodotti covid pari a circa 150 milioni. L’Ebitda margin di fine anno si dovrebbe invece attestare in area 35 per cento. 

Clicca qui per aprire un conto demo eToro e fare trading sulle azioni italiane>>>è gratis

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.