Azioni Mediobanca tranquille dopo conti primi nove mesi 2021/2022

Tra le big del Ftse Mib impegnate oggi con la pubblicazione dei conti trimestrale c’era stata Mediobanca. Piazza Cuccia, a differenza della stragrande maggioranza delle quotate di Borsa Italiana non è stata alle prese con la diffusione dei conti del primo trimestre 2022 ma ha invece approvato i risultati dei primi 9 mesi del suo esercizio.

Prima di vedere come è andata, ricordiamo a chi fosse interessato che oggi è possibile investire in azioni Mediobanca (ma anche di tante altre big) senza pagare commissioni. Per sfruttare questa occasione è sufficiente scegliere come broker eToro (qui il sito ufficiale)

Fatta questa premessa, vediamo come sono andati i primi nove mesi 2021/2022 di Mediobanca.

Plus500 Trading CTA

Piazzetta Cuccia ha mandato in archivio il periodo con un utile netto pari a 715,9 milioni di euro, in aumento del 19 per cento rispetto ai 603,9 milioni di euro che erano stati contabilizzati nei primi nove mesi dell’esercizio precedente. In forte rialzo anche il margine di intermediazione che ha registrato una progressione passando da 1,96 miliardi a 2,15 miliardi di euro ed evidenziando così un aumnento del 9,3 per cento. Fondamentale il contributo del terzo trimestre che si è chiuso con un margine di intermediazione di 687,7 milioni contro i 662,8 milioni di un anno fa.

Scedendo nel conto economico, il margine di interesse ha registrato un aumento del 3,2 per cento passando da 1,07 miliardi a 1,11 milioni di euro. Da evidenziare che nel solo terzo trimestre, l’utile netto di Mediobanca si è stabilizzato a 190,1 milioni di euro, contro i 193,3 milioni del pari periodo dell’esercizio 2020/2021.

Per quello che riguarda il patrimonio, alla fine di marzo 2022 il Common Equity Tier 1 (phase-in) di Piazzetta Cuccia era pari al 15,3 per cento dal 16,13 per cento di inizio esercizio e contro il 16,17 per cento di fine dicembre 2021.

Tutti questi parametri possono essere sfruttati per fare trading online sul titolo. Ricordiamo ancora una volta che il broker eToro consente di tradare azioni senza pagare commissioni. In più con eToro è anche possibile iniziare ad operare a partire da un deposito minimo iniziale di soli 50 euro. 

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per iniziare 

0 commissioni%20broker

Mediobanca previsioni 2022 e reazione titolo

Oltre ad aver pubblicato i conti di primi tre trimestri 2021/2022, Mediobanca ha anhe fornito delle indicazioni sull’esercizio in corso. Stando alle stime di Piazzetta Cuccia, l’utile netto è atteso in aumento rispetto allo scorso anno. L’impatto dello scenario macroeconomico decisamente meno favorevole rispetto ad un anno fa dovrebbe essere molto marginale.

Per quello che riguarda la reazione del titolo in borsa, Mediobanca evidenzia un rialzo dello 0,7 per cento a quota 9,85 euro. La performance è molto più blanda rispetto a quella dell’indice di riferimento che, a metà pomeriggio, è in progressione di oltre 2 punti percentuali. Ad ogni modo grazie al rialzo di oggi, la performance di Mediobanca su base mensile è ora positiva per il 9 per cento. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.