Nuovo raggruppamento azioni Saipem: rapporti e funzionamento

Saipem sede

Questa mattina Saipem ha annunciato il lancio di un nuovo raggruppamento azionario che si terrà il prossimo 13 giugno. Si tratta della seconda operazione di questo tipo che la quotata del settore engineering ha deciso di implementare in vista dell’aumento di capitale da 2 miliardi di euro che dovrà essere eseguito entro marzo 2023 (il 31 marzo è la data di termine per l’esercizio della delega).

Consapevoli dell’enorme interesse che la tematica raggruppamento azionario può avere presso gli azionisti del titolo oil, abbiamo deciso di approfondire l’argomento. In questo articolo spiegheremo come funziona il raggruppamento di azioni Saipem e quali sono i rapporti fissati dal management del gruppo oil.

Rapporti raggruppamento azionario Saipem: ecco quali sono

Il consiglio di amministrazione di Saipem ha deciso che il raggruppamento delle azioni ordinarie si terrà con i seguenti rapporti:

  • nuova azione ordinaria (codice ISIN IT0005495657) ogni 10 azioni ordinarie già esistenti (codice ISIN IT0005495616)
  • una nuova azione di risparmio (codice ISIN IT0005495673) ogni 10 azioni di risparmio già esistenti (codice ISIN IT0005252165)

L’operazione avverrà previo annullamento di 8 azioni ordinarie e di 8 azioni di risparmio in modo tale da permettere la quadratura complessiva dell’operazione senza che ci siano modifiche del capitale.

Raggruppamento azionario Saipem come funziona

Come funziona il raggruppamento azionario Saipem? Come già detto nella premessa, l’operazione si terrà il prossimo 13 giugno. Il raggruppamento è finalizzato alla riduzione del numero di azioni in circolazione vista dell’aumento di capitale da 2 miliardi. Concretamente il nuovo raggruppamento punta ad ottenere una maggiore flessibilità nella gestione amministrativa.

Operativamente, ed è questo l’aspetto secondo noi più importante per gli azionisti, il raggruppamento non avrà alcuna influenza sul valore della partecipazione detenuta in Saipem. Ciò perchè, a fronte della riduzione del numero di azioni esistenti, ci sarà il parallelo aumento del valore delle stesse azioni Saipem che senza che si verifichino impatti controvalore complessivo della partecipazione detenuta.

Per la cronaca il prezzo delle azioni Saipem su Borsa Italiana oggi evidenzia una flessione dell’1,7 per cento a quota 5,01 euro. Nel corso dell’ultimo mese, le quotazioni della società oil, hanno messo a segno un ribasso del 7,3 per cento nonostante la sponda offerta dal rialzo del prezzo del petrolio. Su base annua, invece, il valore delle azioni Saipem è più basso di quasi il 53 per cento.

Ricordiamo che per fare trading online sulle azioni oggi non è necessario pagare commissioni. Il broker eToro ha infatti lanciato la proposta zero commissioni nel trading online azionario>>>clicca qui per saperne di più.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.