Investire in Borsa, ecco su quali azioni ha scommesso Soros

soros

Uno sguardo ai titoli azionari su cui Soros ha scelto di puntare nel corso del 2017.

CONDIVIDI

Le "scommesse" finanziarie di George Soros rappresentano una tradizionale "bussola" per tutti gli investitori che desiderano mettersi alla prova con impieghi che - si spera - possano essere profittevoli nel prossimo futuro.

D'altronde, anche se effettivamente a volte individuare i "migliori" titoli da acquistare può essere molto difficile, è anche vero che affidarsi alle intuizioni dei più noti fund manager del mondo potrebbe essere una buona opzione. Considerando poi che parliamo di George Soros, uno che nel passato - recente o meno - si è contraddistinto per importanti successi, val la pena soffermarsi per qualche minuto nel comprendere quali siano state le prede dei propri investimenti, e capire se si possa entrare con posizioni long prima che sia troppo tardi.

Altaba

Cominciamo con Altbaba Inc (NASDAQ: AABA), società di investimento su cui dal secondo trimestre del 2017 (periodo in cui ha avviato i propri impieghi su questo target), Soros ha accumulato un’esposizione di ben 2,8 milioni di azioni, per un valore di mercato di 185,7 milioni di dollari: un maxi trade che ha permesso a Soros di rendere AABA il quarto titolo più grande nel proprio fondo. Precedentemente nota con il brand di Yahoo!, la compagnia ha altresì una quota del 15% in Alibaba, che ora vale 65 miliardi di dollari, e può dunque essere inteso anche come un modo per investire (ancora a buon mercato) sull'ambita preda asiatica.

SolarEdge Technologies (SEDG)

Più recente è l'apertura della posizione in SolarEdge Technologies Inc (NASDAQ: SEDG): Soros ha infatti acquistato quote per quasi 20 milioni di dollari nel terzo trimestre del 2017, periodo nel quale la società ha realizzato una trimestrale molto positiva, e superiore alle principali previsioni degli analisti.

InterXion (INXN)

Nel 2017, Soros ha aumentato la propria quota in InterXion Holding NV (NYSE: INXN), uno dei big dell'archiviazione dati. Il fondo detiene ora 400.000 azioni INXN per un valore di quasi 20,4 milioni di dollari.

Kraft Heinz (KHC)

La Kraft Heinz Company (NASDAQ: KHC) è un'altra delle scelte di principale riferimento di Soros, che ha investito nella compagnia del food & beverage in maniera costante durante i vari mesi dello scorso esercizio. A fine anno, il magnate dovrebbe possedere una posizione di oltre 53 milioni di dollari sul titolo.

EQT Corporation (EQT)

Per il fund manager, stime positive anche per il produttore di gas naturale EQT Corporation (NYSE: EQT), di cui detiene complessivamente oltre 82,5 milioni di dollari in azioni, ad oggi all’undicesimo posto all’interno del portafoglio del fondo.

Comcast (CMCSA)

Nella seconda parte dello scorso anno Soros ha aperto una nuova posizione su Comcast (NASDAQ: CMCSA)o, detenendo oggi più di 40 milioni di dollari su questa "preda", che gli analisti finanziari sembrano guardare con particolare ottimismo. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Monsanto (MON)

Chiudiamo infine con un breve riferimento alla compagnia biotecnologica Monsanto (NYSE: MON), uno dei principali fornitori al mondo di pesticidi e sementi. Nel 2017, Soros ha effettuato una serie di operazioni rialziste che l'hanno condotto ad avere più di 22 milioni di dollari nel target.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro