Investimenti oro, 3 azioni americane che non vi deluderanno nella primavera 2018

investimenti

Ecco 3 azioni quotate a New York che potrebbero fare al caso vostro se volete investire sull'oro.

CONDIVIDI

È una delle domande più difficili a cui rispondere: perché nonostante le paure e le incertezze dei mercati finanziari, le quotazioni oro non sono salite come ci si attendeva? Il tradizionale bene rifugio non è sembrato beneficiare come da auspici dell’attuale situazione e, nonostante alcuni sviluppi promettenti, ogni passo in avanti è stato faticoso e lento.

Ad ogni modo, il futuro potrebbe essere molto più roseo. È noto che l’oro si comporta piuttosto bene durante i periodi di avversione al rischio e di incertezza. Ed è anche noto che i prezzi dell'oro crescono anche su fattori stagionali. Insomma, val probabilmente la pena avvicinarsi (o riavvicinarsi) al lingotto in modo maggiormente ottimistico, puntando magari su queste 3 azioni americane che potrebbero permettervi di investire sull’oro… entrando dalla finestra del mercato azionario!

Barrick Gold Corp (USA) (ABX)

Nel settore minerario americano dei metalli preziosi, pochi operatori sono rinomati come Barrick Gold Corp (USA) (NYSE: ABX). Il titolo ABX è piuttosto attrattivo soprattutto per via dei suoi fondamentali. A differenza delle società minori che si sono “piegate” sotto i colpi delle ricadute dei prezzi dei metalli, Barrick si è rimboccata le maniche e si è messa duramente al lavoro, prendendo – tra l’altro - decisioni difficili ma necessarie per semplificare l'organizzazione.

I risultati sono evidenti. Negli ultimi quattro anni, le spese sono fortemente diminuite e le prospettive stanno migliorando. Nonostante ciò, il titolo ABX è in calo del 12,6%, per una reazione che molti analisti ritengono eccessiva. Barrick è un'azienda molto più snella ed efficiente di quanto non fosse durante la crisi dei metalli: poggerà su ciò la sua riscossa?

Royal Gold, Inc (USA) (RGLD)

Royal Gold utilizza un modello di business basato sulle royalty. Tra i numerosi vantaggi di questo approccio, c’è l’esposizione a un maggior numero di asset, pur senza incorrere in rischi onerosi. Inoltre, il budget e la pianificazione della società sono molto più prevedibili e precisi. Ed è anche per questo motivo che i titoli RGLD hanno resistito meglio alla tempesta finanziaria, con quotazioni in incremento del 6,4% su base annua.

Nelle ultime settimane, il mercato sottostante dell'oro ha mostrato chiari segnali positivi, grazie a incertezze nazionali e geopolitiche che l'amministrazione Trump si trova ad affrontare. Insomma, l’avversione al rischio potrebbe favorire le quotazioni dell'oro e, di conseguenza, i titoli RGLD.

Newmont Mining Corp (NEM)

Quando si pensa alle aziende che compongono la lista delle aziende più “ammirate” di Fortune, di solito non si considera – o quasi - l'industria mineraria. Eppure, Newmont Mining Corp (NYSE: NEM) ha fatto la sua impressionante comparsa nell’elenco proprio quest'anno. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Naturalmente, quanto sopra non basta per poter influenzare gli orientamenti degli investitori, ma il fatto che il top management sia incredibilmente ottimista per il 2018, che l'ottimismo si stia traducendo in una relativa stabilità nei mercati (il titolo NEM cresce del 4,6% su base annua), e che il settore dell’oro potrebbe beneficiare della sua stagionalità e dell’incremento dell’avversione al rischio, potrebbe essere in grado di determinare uno scenario ideale per investire in Newmont.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption