Prezzo rame verso i massimi da 4 anni. Conviene ancora restare long?

Prezzo rame verso i massimi da 4 anni. Conviene ancora restare long?
© Shutterstock

Grazie a cinque sedute consecutive in rialzo, le quotazioni del rame sono oggi arrivate da un passo dai massimi a 4 anni

CONDIVIDI

Non c'è mai 5 senza 6. Non posso dirti se questa massima sia destinata o meno a verificarsi ma quello che è certo è che il prezzo del rame è riuscito nell'ultima settimana ad arrivare quasi ad un passo dai massimi storici. Grazie a ben 5 sedute consecutive caraterrizzate da un apprezzamento, la quotazione del rame ha imboccato una strada rialzista che potrebbe proseguire anche oggi. Sul Comex di New York, Commodity Exchange (unità del gruppo NYMEX), il prezzo del rame oggi ha raggiunto quota 330 dollari a libra portandosi molto a ridosso dei livelli intraday che vennero raggiunti dalla materia prima ad inizio anno. Sempre oggi i massimi intradauy del rame si sono posizionati molto vicino ai livelli record degli ultimi 4 anni e mezzo. Al di là dell'andamento del prezzo del rame sul Comex americano, le quotazioni del metallo registrano forti apprezzamenti su tutti i mercati. Il quadro di fondo in cui il rame si muove è quindi ovunque positivo.

Il recente rally delle quotazioni è stato causato da un forte calo dei livelli produttivi. Diminuendo l'offerta di rame è stato inevitabile che le quotazioni registrassero una veloce risalita. Il calo dell'offerta ha un responsabile ben preciso: lo sciopero che è stato proclamato dagli operai che prestano servizio nelle famose miniere cilene di Escondida. L'agitazione degli operai cileni ha precedenti storici recenti che lasciano pensare che l'astenzione dal lavoro possa durare ancora a lungo. Lo scorso anno, infatti, gli operai di questo sito scioperarono per oltre oltre 40 giorni determinando il mercato un forte aumento delle quotazioni del rame. 

Previsioni prezzo rame 

L'analisi fondamentale sembra suggerire che le quotazioni del rame possano ancora salire nelle prossime sedute. Se operi con il trading di CFD sull'andamento del prezzo del rame, la tentazione di restare lomng è indubbiamente altra. Ma cosa suggerisce l'analisi tecnica e quindi cosa indicano le previsioni di breve e medio termine? Se il prezzo del metallo rosso alla fine della settimana dovesse confermare il superamento dei precedenti massimi a 332,20 dollari a libra, le strade che si aprirebbero porterebbero ad un primo step presso le resistenze intermedie a 347 dollari e poi a quelle di più lungo corso a quota 351,75 dollari. 

Viceversa se non ci dovesse essere la conferma del breakout a quota 330 dollari, tutto il trend rialzista emerso e costruito nel corso dell'ultima settimana potrebbe venir meno. In altre parole il prezzo del rame iniziare una veloce discesa che puoi intercettare attraverso il trading di CFD con l'attivazione di posizioni short sull'asset.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro