Skin ADV

FED politica monetaria: effetti su Forex e cambio Euro Dollaro in caso di novità

FED politica monetaria: effetti su Forex e cambio Euro Dollaro in caso di novità
© Shutterstock

Alcuni spunti per capire cosa potrebbe succedere sui mercati se la politica monetaria FED dovesse cambiare

La domanda di partenza di questa breve guida è semplice: cosa succede se la politica monetaria della Federal Reserve dovesse cambiare? Ci sarebbero effetto e, in caso affermativo, quali sarebbero. In linea generale non serve la sfera di cristallo per capire che in caso di cambio della politica monetaria della Federal Reserve, i primi immediati e dirompenti effetti ci sarebbero sul Forex e, più nello specifico, sul cambio Euro Dollaro

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Politica monetaria FED: le intenzioni

Ad oggi la politica monetaria della Federal Reserve non ha subito grandi novità e cambiamenti. Pochi anni fa il Fomc aveva deciso di inserire il dollaro in un programma di aumento dei tassi che è stato poi implementato, in modo progressivo, per i successivi tre anni. 

Grazie al progressivo aumento dei tassi e al Quantitative Easing della FED, l'economia americana è rimasta molto tonica. 

La politica di incremento dei tassi sarebbe dovuta proseguire anche nel 2019 ma, come noto, improvvisamente, tutto è stato bloccato. Lo stop ha ovviamente indotto molti investitori a pensare ad un possibile cambio di traiettoria da parte della banca centrale americana. 

Ovviamente la FED non ha deciso di bloccare la sua politica in modo immotivato ma al contrario il cambio di rotta è stato la conseguenza, inevitabile, della constatazione dell'avvenuto rallentamento della crescita economica. In altre parole il cambio del contesto macro ha inevitabilmente portato la FED a cambiare prospettiva sulla sua politica monetaria. E' stato per questo motivo che la FED ha voluto bloccare i pur programmati aumenti di tassi decisi per il 2019.

Cosa può ora accadere alla luce di tale cambio di rotta? E' vero che la FED ha deciso di non aumentare i tassi per tutto l'anno ma è anche vero che potrebbe pure accadere il contrario. Secondo alcuni analisti la FED non alzerà più i tassi e tornerà ad una politica monetaria espansiva. Del resto anche il presidente Trump si è detto  favorevole alla politica della riduzione dei tassi.

Le conseguenze più importanti del cambio di politica monetaria della FED saranno sul Forex dove, in caso di riduzione dei tassi di interesse, ci sarà una svalutazione del dollaro. Ovviamente anche il cambio Euro Dollaro potrebbe aumentare o invece restare molto alto. 

Quelli che sono gli attuali dubbi della FED su cosa fare con la politica monetaria Usa, sono anche i dubbi della BCE (ovviamente in relazione alla politica monetaria dell'Eurozona). In linea di principio nel caso in cui la FED dovesse abbassare i tassi, allora la BCE potrebbe decidere di dare vita ad un cambiamento dei suoi programmi. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO