etoro

Investire sulle azioni industriali per sfruttare il crollo dei titoli tech

Investire sulle azioni industriali per sfruttare il crollo dei titoli tech
© Shutterstock

Il recente sell-off che si è abbattuto sui titoli tech, ha riacceso l'appeal per il comparto dei titoli industriali. Adesso, però, è necessario essere selettivi

Il crollo registrato dai titoli del settore tech, ha anche un'altra faccia della medaglia. Mentre sul comparto tech si abbatteva un sell-off molto intenso, alcuni titoli del settore industriale si mostravano capaci di intercettare l'interesse degli investitori in fuga dalla tecnologia. 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Nel 2021 alcune delle migliori performance di borsa hanno proprio riguardato i titoli del settore industriale. Grazie al miglioramento delle prospettive dell'economia, a sua volta reso possibile dall'andamento spedito della vaccinazione di massa, i titoli industriali sono tornati protagonisti. 

A questo punto, però, l'errore che si potrebbe fare è quello di abbandonare senza alcun criterio tutto il settore tech (ad esempio riducendo tantissimo la quota di titoli tech detenuti in portafoglio), puntando in modo indistinto sul settore industriale. In poche parole quello che deve avvenire non è uno sostituzione in blocco del comparto dove si ha la maggiore esposizione ma bensì una diversificazione che sia ragionata al massimo. 

Questa completta operazione può essere tranquillamente realizzata attraverso strumenti di tipo derivato come ad esempio il CFD Trading. Comprare azioni in senso fisico, infatti, potrebbe non essere la soluzione ideale per chi punta solo alla speculazione.

Se vuoi saperne di più sui Contratti per Differenza, ti rimandiamo alla nostra guida su come fare trading online da zero. Se vuoi metterti subito alla prova, invece, puoi fare pratica senza rischi usando il conto demo gratuito che broker autorizzati come eToro mettono a disposizione. Con eToro puoi subito aggiornare il tuo portafoglio CFD grazie all'account virtuale.

Inserisci le azioni industrial nel tuo portafoglio CFD>>>con eToro subito l'account gratis per fare trading online

Tre titoli industriali da comprare per sfruttare il crollo delle azioni tech

Da alcuni giorni le azioni del settore tech sono in difficoltà (è sufficiente analizzare l'andamento del Nasdaq per capirlo). Il momento potrebbe essere indicato per investire sui titoli del settore industrial ma, come anticipato in precedenza, è assolutamente necessario essere selettivi. 

Tre i titoli che consigliamo in questa fase di passaggio: Caterpillar, Union Pacific e Old Dominion Freight Line. Vediamo nel dettaglio.

Azioni Caterpillar

Caterpillar è un noto produttore mondiale di macchine per il settore edile e minerario. Secondo una vulgata molto diffusa, se Caterpillar è in salute, allora l'intera economia mondiale è pronta a prendere il volo. E in effetti Caterpillar è molto in salute poichè, come si può vedere dal grafico in basso, il valore del titolo ha registrato un rialzo del 31 per cento da inizio anno. Negli ultimi 12 mesi, la quotata è salita del 120 per cento raggiungendo il nuovo record di 242,75 dollari nei giorni scorsi.

I conti del primo trimestre sono stati migliori delle attese sia per quello che riguarda i ricavi, che per quanto concerne l'utile. 

In particolare la società ha riportato utili per azione pari a 2,87 dollari nel primo trimestre fiscale 2021, con un rialzo del 79 per cento rispetto all'EPS di 1,60 dollari messo a segno nello stesso trimestre dell'anno precedente. Forte balzo in avanti che per i ricavi che sono cresciuti del 13 per cento su base annua salendo a 11,9 miliardi di dollari, oltre i 10,9 miliardi di dollari che erano stimati dagli esperti. Il dato sui ricavi è uno dei migliori degli ultimi anni per la società. Questo è buon motivo per investire al rialzo su Caterpillar e con il broker eToro è possibile farlo senza pagare commissioni

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

Azioni Union Pacific 

Anche il titolo Union Pacific è decisamente interessante. Dall'inizio dell'anno il titolo ha registrato un rialzo dell'8,8 per cento. La Union Pacific è oggi la seconda compagnia su rotaia più grande degli Usa. Il titolo negli ultimi 12 mesi ha messo a segno un balzo del 45 per cento registrando, lo scorso lunedì, il nuovo record storico a quota 231,10 dollari. 

Alla fine di aprile la società ha pubblicato i conti del primo trimestre 2021 che si è chiuso con performance inferiori alle attese degli analisti soprattutto a causa del gelo invernale che ha bloccato gran parte del Sud degli Stati Uniti per tutto febbraio.

L'EPS è stato pari a 2,00 dollari ad azione, al di sotto delle stime fissate a 2,06 dollari e in ribasso rispetto ai 2,15 dollari dello stesso trimestre di un anno fa. I ricavi della Union Pacific si sono fermati a 5 miliardi di dollari con un crollo del 4 per cento rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Anche in questo caso siamo sotto le attese degli analisti che puntavano su un aumento del fatturato a 5,05 miliardi.

Una notizia positiva però c'è: il management della società ha confermato le stime sull'esercizio 2021. Ciò può sostenere strategie rialziste sul titolo che è possibile eseguire attraverso i CFD con il broker eToro. 

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Azioni Old Dominion Freight Line

Ultimo titolo industriale su cui accendere un faro è quello della Old Dominion Freight Line, una società che si occupa di trasporto stradale a carico parziale oltre ad offrire servizi regionali. Da inizio anno, il prezzo delle aziooni della Old Dominion ha registrato un rialzo del 35 per cento mentre la performance su base annua evidenzia un balzo del 70 per cento che è imputabile alle ripresa del trasporto su gomma.

La società ha mandato in archivio il primo trimestre con utili per azione in rialzo di ben il 53 per cento a 1,70 dollari dallo stesso periodo di un anno fa. Il dato ha nettamente battuto le attese degli analisti che erano ferme a quota 1,58 dollari. Forte rialzo anche dei ricavi che sono cresciuti del 14 per cento su base annua arrivando a quota 1,13 miliardi di dollari, oltre le stime di 1,10 miliardi di dollari.

Il balzo dei conti fa ben sperare per il futuro. Per speculare sull'andamento del titolo puoi sempre usare il CFD trading con il broker eToro (qui il sito ufficiale)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS