Azioni da comprare durante una recessione: i titoli da mettere in portafoglio

azioni da comprare

Il 2023 sarà l’anno della recessione. Rispetto ad alcuni mesi fa quando ancora vi erano differenze di vedute tra i vari analisti, adesso non ci sono dubbi sull’inevitabilità del calo del Pil in molti Paesi. Sicuramente tutta l’area Euro dovrà farà i conti con la recessione anche se, stando alle ultime previsioni, dovrebbero essere gli Stati Uniti il primo grande paese occidentale ad entrare in crisi.

Molti trader sono convinti che durante una recessione sia meglio disinvestire tutto e sedersi in attesa di tempi migliori. Ognuno con i suoi soldi è libero di fare quello che crede tuttavia, uscire da investimenti che sono già zavorrati dalle perdite causate dal rialzo dei tassi da parte delle banche centrali non sembra essere un’idea brillante.

Ciò che bisogna fare è adottare un approccio fortemente selettivo nella scelta dei titoli da inserire in portafoglio. Contrariamente a quello che in tanti pensano, infatti, non solo durante una recessione può essere molto interessante investire in borsa ma al tempo stesso ci sono titoli capaci di valorizzarsi al meglio proprio in un contesto recessivo. Ma quali sono queste quotate da comprare durante una recessione? A rispondere a questa domanda sono stati gli analisti di Barclays.

Prima di scendere nel dettaglio dell’argomento ricordiamo ai nostri lettori che scegliendo il broker eToro è possibile comprare azioni senza commissioni. In più eToro permette di iniziare ad operare a partire da un deposito minimo di soli 50 dollari.

Su eToro si possono comprare azioni a zero commissioni>>>scopri qui come fare

etoro zero commissioni

Come investire in borsa durante una recessione

Quale è il giusto approccio da adottare per investire in borsa durante una recessione? Secondo Terence Malone di Barclays attualmente i mercati sono in una fase di transizione. I capisaldi della situazione in atto sono: aumento del rischio geopolitico, tassi di interesse più elevati e inversione di tendenza rispetto alla precedente dinamica di globalizzazione.

Secondo gli analisti inglesi, per investire in borsa in una situazione come quella in atto oggi, è fondamentale prendere coscienza di una questione: la Federal Reserve a meno che non si verifichino eventi di una certa importanza, non interverrà mai in aiuto del mercato. Questa non è una tesi campata in aria ma vera realtà dei fatti. Per avere un risconto è sufficiente guardare quanto avvenuto nelle scorse settimane quando gli investitori a suon di vendite su tutti gli indici Usa, hanno provato a far capire alla banca centrale Usa l’opportunità di rallentare con il rialzo dei tassi di riferimento. Come è andata poi a finire è cronaca recente: la FED, nell’ultimo Fomc, ha nuovamente alzato il costo del denaro di 75 punti basse annunciando altri rialzi già a dicembre. La mossa non può non avere impatti sulle migliori azioni da comprare nel mese corrente.

Azioni da comprare durante una recessione: i titoli da osservare

Alla luce di quanto detto in precedenza, quali sono le azioni che conviene comprare? Secondo gli analisti di Barclays durante una recessione sono da preferire i titoli difensivi. Tra le tante quotate che hanno questa caratteristica ve ne è una che potrebbe arrivare a guadagnare addirittura il 60 per cento.

Il titolo in questione è Zoetis, società farmaceutica per animali. Nel 2022 il prezzo delle azioni Zoetis è calato del 44 per cento e quindi, almeno potenzialmente, c’è ampio spazio di crescita.

Altro titolo da comprare durante una recessione è Take-Two Interactive. Si tratta di una società di videogiochi che da inizio anno ad oggi ha perso il 47 per cento. Secondo gli analisti di Barclays, il titolo potrebbe ora salire fino ad un prezzo obiettivo di 175 dollari per azione. Si tratta di un valore che implica un forte potenziale di upside.

Un terzo titolo che potrebbe registrare performance molto forti in caso di recessione è Pepsi. Gli analisti di Barclays hanno inserito Pepsi nella lista delle quotate da tenere d’occhio per un motivo ben preciso: nel corso della recente presentazione dei conti trimestrali, il management di Pepsi ha stupito tutti alzando le previsioni per i prossimi mesi. Considerando che le stime della società inglobano il rischio recessione, si può dedurre che ci sia una certa fiducia da parte del management sulla capacità di Pepsi di fare bene in borsa anche durante una recessione.

Chi volesse comprare le azioni citate in questo articolo può farlo sulla piattaforma eToro. Con questo broker è possibile acquistare azioni senza commissioni. in più eToro offre la possibilità di operare a partire da un deposito minimo di partenza di soli 50 dollari.

Con eToro si possono acquistare azioni senza commissioni>>>clicca qui per aprire un conto

Comprare migliori azioni attraverso i CFD con FXORO

fxoro

Oltre che in modo diretto, sulle azioni è possibile speculare anche attraverso i Contratti per Differenza. I CFD sono uno strumento di tipo derivato che riflette l’andamento del prezzo sottostante (in questo caso il valore stesso del titolo). Uno dei vantaggi di tradare CFD sulle azioni piuttosto che comprare azioni reali è la possibilità di fare trading anche al ribasso. In poche parole è possibile puntare al profitto anche se il prezzo dell’azione è in calo. Inoltre i CFD, non comportando l’assunzione della proprietà del titolo azionario, non comportano tutti gli obblighi a cui è invece legato l’azionista.

Un broker che permette di fare trading con i CFD sulle azioni è FXORO (ne abbiamo parlato nella nostra recensione ufficiale). Con FXORO è possibile fare trading mediante la nota piattaforma MetaTrader 4, la più premiata al mondo. Grazie alla MT4 è possibile personalizzare i grafici e vivere un’esperienza di trading sulle azioni molto completa.

Inoltre FXORO consente di scegliere tra vari tipi di conto tra cui quello a spread fissi e quello a spread variabili. Una serie di strumenti avanzati come il servizio Trading Central e una robusta sezione dedicata alla formazione completano la proposta del broker.

Puoi provare a fare CFD Trading sulle azioni con FXORO usando il comodo conto demo che può essere aperto dal link in basso.

Clicca qui per aprire un conto demo con FXORO e imparare a vendere e comprare CFD sulle azioni

Promemoria: FXORO molto presto permetterà anche di comprare azioni reali diventano in questo modo un broker sempre più completo.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.