Come investire sui mercati azionari nel secondo semestre 2022

mercati azionari contrastati

Il primo semestre dell’anno è oramai alle spalle. Come abbiano avuto modo di evidenziare in altri articoli, per la borsa Usa i primi sei mesi del 2022 sono stati pesantissimi. Il ribasso avvenuto sui mercati azionari è entrato a pieno titolo nella lista dei 4 anni peggiori di sempre occupando il quarto posto. Nonostante questo poco invidiabile primato, c’è però un motivo per non lasciarsi andare al pessimismo più cupo.

Nei tre anni peggiori di sempre, il secondo semestre 2022 è sempre stato positivo. Statistiche alla mano, quindi, si può ipotizzare che anche questa volta possa accadere qualcosa si simile. In altre parole i precedenti suggeriscono che il mercato azionario Usa nel secondo semestre 2022 possa risalire. Se così dovesse essere (solo il tempo può effettivamente dirlo), allora comprare adesso agli attuali prezzi può essere una grande occasione.

Domanda: come si fa ad “acquistare” un indice intero? In realtà l’operazione è molto più semplice di quello che si possa pensare grazie ai Contratti per Differenza. Non solo ma esistono anche broker CFD (come ad esempio eToro) che offrono la demo gratuita per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Scopri eToro>>>clicca qui per aprire il tuo conto demo gratuito

Come investire sui mercati azionari fino a fine anno

Le prossime settimane potrebbero già offrire spunti interessanti alla borsa di Wall Street. In calendario c’è un classico di questo periodo: la pubblicazione delle trimestrali. L’evento potrebbe avere effetti inattesi non fosse perchè esso avviene in un un momento molto particolare per i mercati.

Per farla breve non è da escludere che se gli utili di molte big dovessero essere inferiori alle stime, anche quei traders che fino ad ora hanno cercato di tenere duro e quindi non hanno venduto potrebbero mollare la presa e rinfocolare il sell-off. Francamente è inutile fasciarsi la testa già da adesso poichè davvero tutto è possibile.

LEGGI ANCHE >>> Trading online sulla stagione delle trimestrali Usa: cambiano le previsioni

Al di là della finestra trimestrali, la sola cosa che un trader può fare è quella di affinare le sue armi preparandosi a due scenari diversi. Ovviamente parliamo della situazione peggiore in assoluto e di quella migliore (in mezzo, quindi, ci sono molte sfumature).

Lo scenario peggiore è quello che vede l’S&P 500 in ulteriore ribasso rispetto ai già depressi valori attuali. In questo caso, i traders potrebbero preparare i loro portafogli ad una flessione di oltre il 30 per cento, vale a dire ad un crollo quantitativamente molto simile a quello registrato dagli indici nel corso del periodo del covid. Tecnicamente si tratta di definire strategie di tipo short (ribassiste). Poichè investire al ribasso non è semplice, il nostro consiglio è quello di fare prima pratica con un broker come eToro.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro e imparare a fare short trading>>>è gratis

trading etoro

Il secondo scenario è invece quello improntato all’ottimismo. La base su cui si poggia questa ipotesi è quella dei tre precedenti storici. Come abbiamo già detto nella prima parte del post, nelle tre occasioni in cui l’S&P 500 è crollato in modo più marcato, nel secondo semestre c’è sempre stato un recupero. Bene, sulla base dei tre precedenti, si può ipotizzare che l’S&p 500 nella seconda metà del 2022 cresca del 15 per cento.

Come andranno le cose? Solo il tempo può dirlo. Sicuramente alcune indicazioni interessanti arriveranno dalla prossima stagione delle trimestrali Usa (tanto per iniziare).

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.