Comprare azioni Salesforce conviene? Prezzi crollati del 40% da inizio anno

azioni salesforce

Tra le quotate americane che hanno subito le vendite più forti nel corso del 2022 c’è Salesforce. Come si può vedere dal grafico in basso, il titolo oggi scambia a 153 dollari, ben il 40 per cento in meno da inizio anno. Su base annua le quotazioni hanno perso il 48 per cento mentre nel breve termine (raffronto mensile) il calo è stato del 5 per cento. I numeri non lasciano spazio a dubbi interpretativi: stiamo parlando di una quotata fortemente deprezzata rispetto al passato.

Per chi è alla ricerca di titoli prestigiosi a sconto, Salesforce può rappresentare una ghiotta occasione di investimento. Ma è davvero così oppure le prospettive del titolo continuano ad essere negative? In altre parole è arrivato o no il momento di comprare azioni Salesforce?

Prima di scendere nel dettaglio, ricordiamo che oggi con il broker eToro è possibile acquistare azioni a zero commissioni e a partire da un deposito minimo di partenza di soli 50 dollari (vai sul sito ufficiale eToro da qui).

Comprare azioni Salesforce o restare prudenti

Se c’è una considerazione sulla quale molti investitori sono concordi è che Salesforce non sembra ancora avere quell’appeal che sarebbe necessario per un forte recupero del valore perso. La ragione principale di questa diffidenza è da ricercare nel fatto che i trader non sono ancora sicuri su quale possa essere lo sviluppo futuro della quotata.

Purtroppo quando ci sono scenari recessivi, gli investitori tendono ad allontanarsi dalle quotate caratterizzate da alta crescita. In più va anche considerato il fatto che la società sembra non riuscire ad espandere i suoi margini e a giustificare le tante grandi acquisizioni che sono state realizzate negli ultimi 10 anni.

Domani, dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street, Salesforce renderà noti i conti trimestrali. Gli analisti si attendono vendite per 7,83 miliardi di dollari per il periodo terminato ad ottobre, in rialzo di circa il 14 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Grazie a questa progressione, l’EPS di Salesforce potrebbe attestarsi a 1,22 dollari per azione.

L’anno scorso Salesforce, facendosi carico di sforzi non di poco conto, ha aumentato la gamma di prodotti acquistando per ben 27,7 miliardi di dollari la piattaforma di messaggistica Slack. In precedenza Salesforce aveva comprato l’azienda di analisi dati Tableau, nonché MuleSoft. Nonostante tale acquisizioni abbiano aumentato l’offerta di prodotti, l’espansione dei margini societari non è riuscita a tenere il passo dei concorrenti.

In questo contesto la società ha come obiettivo quello di raggiungere un margine operativo del 25 per cento (comprese le acquisizioni future). Si tratta di un target più alto rispetto all’obiettivo del 20 per cento che era stato annunciato un anno fa per l’anno fiscale 2023.

Comprare azioni Salesforce ai prezzi attuali: cosa pensano i trader

Nonostante quello che abbiamo evidenziato fin qui, ci sono alcun fattori che invece spingono ad approfittare dei prezzi bassi per comprare azioni Salesforce. Tanto per iniziare è un dato di fatto che i prodotti di Salesforce siano di aiuto alle compagnie per spingere la crescita del fatturato grazie al miglioramento della produttività dei team di vendita. Essendo questo un settore cruciale, è ovvio che sia le piccole società che quelle più grandi non potranno mai fare a meno di investire.

Questa non può che essere una buona notizia per Salesforce. Inoltre va tenuto in considerazione che la trasformazione digitale in atto nel mondo è solo all’inizio. E anche questo è un catalizzatore molto potente per Salesforce.

Per quello che riguarda il posizionamento degli analisi, essi sono generalmente bullish sul titolo. Ad esempio gli esperti di Macquarie vantano rating outperform ed un price target di 210 dollari che implica un forte potenziale di upside rispetto ai prezzi attuali. Outperform significa che Salesforce può fare meglio del settore di riferimento.

Con eToro puoi comprare azioni senza commissioni>>>vai sul sito ufficiale del broker, clicca qui

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.