Trading Online Azioni Nvidia: -7% nell’after-hours. Ecco come investire sul ribasso rapidamente

NVDIA

Un nuovo terremoto tech rischia di profilarsi a Wall Street nella seduta di oggi. Come avvenuto nei giorni scorsi in scia alla presentazione dei debolissimi conti di Snap, nella sessione odierna potrebbe essere il titolo NVIDIA a zavorrare il listino dei titoli tech. La quotata attiva nella produzione di chip ha si chiuso la sessione di ieri con un rialzo del 5 per cento a quota 169,75 dollari, tuttavia, nell’after hours, il titolo è andato a fondo arrivando a perdere circa il 7 per cento.

Plus500 Trading CTA

Vista l’enorme discrepanza tra i due dati, è ovvio che dopo la chiusura delle contrattazioni ufficiali, sia avvenuto qualcosa che abbia capovolto il sentiment, fino a quel momento positivo, sulle azioni NVIDIA. E in effetti è stato proprio così.

Al termine della chiusura della sessione ordinaria, il colosso dei chip ha pubblicato i conti trimestrali fornendo anche una guidance sull’esercizio in corso. E’ proprio della trimestrale e nell’outlook che si devono ricercare i motivi alla base del crollo registrato dal titolo nel trading after hours.

Prima di analizzare le ragioni alla base del forte ribasso messo a segno dalle azioni NVIDIA, ricordiamo che, grazie ai CFD, è possibile fare trading su un titolo anche quando il suo valore scende. Per imparare ad investire al ribasso con lo short trading (qui la guida definitiva) è fondamentale esercitarsi prima con un conto demo. Molto utile è, ad esempio, la versione demo della piattaforma eToro che ha il vantaggio di offrire 100 mila euro virtuali per imparare a fare pratica senza rischi.

Apri un conto demo eToro e avrai subito 100mila euro virtuali per imparare a fare CFD Trading>>>è gratis, clicca qui

Trimestrale NVIDIA: ecco come è andata

Le indicazioni che si possono desumere dalla trimestrale di NVIDIA non sono affatto negative. La quotata dei chips ha infatti chiuso il primo trimestre dell’anno fiscale 2023 con un fatturato complessivo pari a 8,29 miliardi di dollari. Per il gruppo guidato da Jen-Hsun Huang si è trattato di un vero e proprio record. In forte rialzo anche i ricavi che, sempre nello stesso lasso di tempo, hanno messo in evidenza una crescita su base annua del 46 per cento e su base trimestrale dell’8 per cento. A spingere il boom dei ricavi è stata la crescita della vendite del settore gaming e datacenter.

Per quello che invece riguarda le altre voci di bilancio, le indicazioni sono decisamente meno positive. In particolare, l’utile operativo, sia quello netto che quello per azione per diluita, ha registrato un ribasso. La flessione è scaturita dalla mancata chiusura dell’operazione di acquisizione di ARM. Tale evoluzione ha drenato 1,35 miliardi di dollari dalle casse di NVIDIA e determinato un impatto sui conti trimestrali.

Come si può vedere da questi dati, la trimestrale di NVIDIA è andata tutto sommato bene (a parte la nota negativa alla voce utile). E infatti non sono stati i conti del trimestre a determinare il ribasso registrato dalle quotazioni nell’after hours. Per capire perchè NVIDIA ha improvvisamente sterzato al ribasso è quindi necessario andare ad analizzare l’outlook sul secondo trimestre.

NVIDIA outlook 2022: perchè le previsioni non piacciono al mercato

Oltre ad aver approvato i conti del primo trimestre fiscale 2023, il management di NVIDIA ha anche fornito previsioni sul secondo trimestre fiscale. La società si attende un fatturato pari a 8,1 miliardi di dollari (margine di errore di circa il 2 per cento). La stima ingloba una riduzione di circa 500 milioni di dollari a causa dell’interruzione del business in Russia e a seguito dei lockdown anti-covid19 applicati in numerose regioni industriali della Cina.

Le stime per il secondo trimestre fiscale, non hanno rispettato le attese di Wall Street ed è proprio questo il motivo per cui il titolo è franato nella sessione after hours. A preoccupare è stato anche l’annuncio sulle assunzioni. Il ritmo dei nuovi ingressi in azienda sarà meno pronunciato rispetto al passato. Ciò ovviamente non può essere valutato negativamente in ottica previsioni come poco rassicurante è anche la decisione del management di procedere ad un controllo molto più attento delle spese in modo tale da far fronte alle sfide macroeconomiche globali a partire dal boom dell’inflazione.

Azioni NVIDIA oggi apriranno in calo? Ecco come investire subito

Considerando l’andamento del titolo nella sessione after-hours, ci sono molte probabilità che NVIDIA possa aprire la seduta di oggi in ribasso. Dinanzi a questa situazione si può investire in due modi: o sfruttare il calo per aprire posizioni al rialzo partendo da prezzi convenienti oppure investire al ribasso (e, in questo caso, si specula su un possibile ulteriore deprezzamento dei valori).

In entrambi i casi è possibile operare con una sola piattaforma. Il broker eToro, infatti, consente di fare long e short trading da un solo account. Tutto questo avendo sempre il vantaggio di partire dal conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali.

Inizia la tua sperienza con eToro da qui>>>apri un conto demo per imparare a fare CFD Trading

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.