Wall Street

La borsa di Wall Street oggi 20 giugno 2022 sarà chiusa per festività. Negli Stati Uniti, infatti, si celebra la ricorrenza del Juneteenth National Independence Day. Si tratta di una festa federale e in quanto tale tutti gli uffici pubblici degli States saranno chiusi ma anche molte aziende private. Il Juneteenth National Independence Day è la ricorrenza con cui si commemora la liberazione degli schiavi afroamericani anche se, ultimamente, viene usata per celebrare la cultura afroamericana in generale.

Ciò premesso, essendo la borsa di Wall Street oggi chiusa per festività, non sarà possibile fare trading online sulle singole azioni e neppure sugli indici nel loro insieme. Chi opera sull’azionariato Usa, quindi, oggi avrà un giorno di riposo. Essendo la ricorrenza del Juneteenth National Independence una festività prettamente americana, va da sé che è comunque possibile fare trading sugli indici di tutte le altre borse del mondo. Ad esempio oggi è possibile investire sui paniere di Borsa Italiane, della borsa di Londra e di tutte le altre piazze europee.

A proposito: non tutti sanno che grazie ai migliori broker Forex e CFD, oggi si può tranquillamente investire su tantissimi indici di borsa e su molti altri mercati (materie prime, forex, criptovalute) operando da una sola piattaforma. Un broker che consente tutto questo è eToro: scegliendo questa piattaforma per operare, è possibile avere subito la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi. Chi volesse attivarla, può farlo dal link in basso senza bisogno di lasciare il sito.

Con eToro puoi fare CFD Trading su tanti mercati da una sola piattaforma>>>clicca qui per iniziare

piattaforma etoro

Mercati alternativi su cui fare trading quando Wall Street è chiusa

Come abbiamo già anticipato nel precedente paragrafo, quando la borsa di Wall Street è chiusa (contrariamente a quello che si può pensare è una situazione che avviene spesso visto che negli Stati Uniti si celebrano molte festività), è possibile fare trading su molti altri mercati.

Un settore interessante poichè comunque prossimo agli indici di Wall Street è il Forex. Tra le varie coppie a disposizione, si può prendere in considerazione la possibilità di speculare sul cross Euro Dollaro. In questo periodo il cambio Euro Dollaro è molto volatile e ciò può creare interessanti occasioni di ingresso al rialzo e al ribasso.

Lo strumento più semplice per investire sul cross Eur/Usd sono i CFD. Scegliendo il citato broker eToro non solo si può fare trading CFD su questa coppia ma è anche possibile copiare le strategie dei traders più bravi grazie alla funzionalità del Copy Trading. Questo strumento può essere molto utile per chi è alle prime armi magari perchè abituato ad investire solo sulla borsa Usa. Tra l’altro il Copy Trading eToro può essere usato anche in modalità demo in modo tale da fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Scopri il Copy Trading eToro>>>clicca qui per andare sul sito ufficiale

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.