Wall Street Oggi chiusa per Indipendence Day. Dove fare trading online in alternativa?

Wall Street - BorsaInside

Guardando l’andamento odierno di Borsa Italiana, si può notare come il clima tra gli addetti ai lavori sia abbastanza disteso. Il Ftse Mib si sta infatti avvicinando al giro di boa delle 13,30 praticamente sulla parità. Identico trend per le altre borse europee.

Tutto questo non è frutto di un caso ma del fatto che gli investitori stiano iniziando a fiutare l’assenza del riferimento americano. Oggi 4 luglio 2023, infatti, la borsa di Wall Street resta chiusa per festività. Come da tradizione, infatti, negli Stati Uniti si celebra l’Indipendence Day, occasione in cui tutti gli uffici federali e statali oltre a tantissime attività private, sono chiuse.

Il fatto che la borsa di Wall Street resti chiusa per festività significa essenzialmente due cose: non è possibile fare trading sugli indici di borsa e non è possibile comprare e vendere le azioni quotate.

Se a ciò aggiungiamo il peso della borsa americana sull’azionariato globale, possiamo capire perchè le borse europee si stanno muovendo in modo così contratto.

Difficile immaginare che ci possa essere un cambio di rotta nel corso della giornata mentre è altamente probabile che la sessione delle borse europee possa proseguire senza sussulti anche perchè l’agenda macro di oggi 4 luglio è decisamente scarsa con i soli dati sulla bilancia commerciale tedesca (export -0,1%, import +1,7% a maggio).

Perchè Wall Street il 4 luglio 2023 è chiusa e cosa è l’Indipendence Day?

Il 4 luglio celebra l’adozione della Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti avvenuta il 4 luglio 1776 e con la quale le tredici colonie americane si dichiararono indipendenti dal Regno di Gran Bretagna.

La Dichiarazione di Indipendenza rappresenta un documento fondamentale nella storia degli Stati Uniti poiché proclama i principi di libertà, uguaglianza e diritti umani su cui è fondata la nazione.

L’Indipendence Day è celebrato con varie attività in tutto il paese. Tra le tradizioni comuni ci sono gli spettacoli pirotecnici, i picnic, le parate, i discorsi patriottici e l’esposizione di bandiere americane. È un giorno in cui gli americani onorano la loro nazione, ricordano i principi su cui è stata fondata e riflettono sull’importanza dell’indipendenza e della libertà. Un giorno di festa per tutti e quindi un giorno di festività anche per la borsa di Wall Street che è sempre chiusa in occasione del 4 luglio.

Wall Street chiusa il 4 luglio: dove fare trading in alternativa?

L’Indipendence Day è una festività solo per gli americani e quindi tutti gli altri mercati sono normalmente aperti. Ciò significa che si può normalmente investire in borsa speculando sull’andamento degli indici europei. Comprensibile che chi è solito speculare sui titoli Usa possa stare stretto sui mercati europei e allora in questi casi meglio guardare ad altri asset come le materie prime oppure il mercato del Forex che è il più liquido tra tutti. In particolare c’è la coppia Euro Dollaro che è un’osservata speciale.

E allora la domanda viene quasi spontanea: vanno bene i mercati alternativi ma come si può operare su asset che sono così doversi tra di loro? In realtà questo non è un problema se si utilizzano i CFD per fare trading. I contratti per differenza non implicano l’acquisto del sottostante e permettono di speculare sulle differenze di prezzo operando sia al rialzo che al ribasso.

Tra l’altro ci sono broker come ad esempio eToro che consentono di fare CFD Trading su migliaia di mercati diversi sempre dalla stessa piattaforma accendendo a tutta una serie di strumenti che possono essere molto utili come ad esempio il copy trading grazie al quale si possono replicare le strategie attuate dai traders migliori su quel singolo asset (ad esempio sui CFD Euro Dollaro). Inoltre eToro garantisce sempre la possibilità di fare trading simulato con la demo gratuita.

–REGISTRATI GRATIS SU ETORO E INIZIA A FARE CFD TRADING>>

Per la cronaca la borsa di Wall Street domani 5 luglio tornerà alle contrattazioni solite.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo