Alcuni NFT della collezione Bored Ape

Nel mese di aprile il mercato degli NFT ha conosciuto un significativo calo, ma nonostante questo la collezione Bored Ape Yacht Club (BAYC) è riuscita a mantenere il suo dominio sul marketplace di Crypto.com.

BAYC, lanciata ad aprile 2021 da Yuga Labs, è stata una delle collezioni NFT di maggior successo di sempre, con una stima di valore della società madre di 4 miliardi di dollari ad inizio 2022.

Su Crypto.com, la collezione di BAYC continua a dominare il mercato NFT nonostante la presenza di altre collezioni come Azuki e Otherdeed for Otherside.

Al momento, il volume complessivo scambiato di NFT di BAYC su Crypto.com ammonta a quasi 2 miliardi di dollari, con un volume scambiato di 114 milioni di dollari negli ultimi 30 giorni.

Tuttavia, il volume di scambio mensile di BAYC su Crypto.com è diminuito del 14% rispetto ai 30 giorni precedenti, con Otherdeed for Otherside in calo del 25% e Azuki in crescita dell’8%. Da notare che la crescita di Azuki si è interrotta nell’ultima settimana.

Il calo del mercato NFT ad aprile

Il mercato NFT nel suo complesso è in calo ad aprile. Un dato preoccupante pubblicato su Twitter mostra come il numero di acquirenti/venditori unici giornalieri di NFT sia diminuito complessivamente dagli oltre 20.000 di inizio aprile ai 5.000 di metà mese.

Il fatto che questo numero sia così basso non è positivo, soprattutto perché si riferisce alla somma giornaliera di tutti i principali marketplace. Inoltre, il calo più significativo si è verificato su OpenSea, che fino a poco tempo fa era il marketplace più utilizzato, ora superato da Blur, anche se il numero di acquirenti/venditori unici giornalieri su Blur risulta anch’esso in calo.

Da inizio anno fino ad inizio marzo, il numero giornaliero di acquirenti/venditori unici di NFT era costantemente superiore ai 20.000, ma già a marzo era sceso sotto questa soglia, per poi riprendersi leggermente ad inizio aprile.

Il mercato NFT è dominato da Blur, OpenSea e OpenSea Pro, con tutti gli altri marketplace che hanno un ruolo marginale nel mondo degli scambi di NFT. I dati mostrano anche che Blur non ha perso molti utenti rispetto ad inizio anno, mentre il numero di acquirenti/venditori unici giornalieri su OpenSea è letteralmente crollato, nonostante l’apertura di OpenSea Pro.

Il mercato degli NFT: situazione attuale e confronto storico

Il mercato degli NFT (Non Fungible Tokens) sta vivendo un momento di grande attenzione da parte degli investitori, ma anche di incertezza. Prendendo in esame in particolare OpenSea, la piattaforma di scambio più grande al mondo di NFT, si nota un calo del volume di scambi mensili: se a febbraio si era arrivati a superare i 600 milioni di dollari, a marzo si era scesi a 380 milioni e in aprile si è raggiunta a malapena la soglia dei 240 milioni.

Tuttavia, questo livello attuale è in linea con quello del periodo pre-bolla del mercato degli NFT, ovvero prima dell’esplosione dei prezzi verificatasi tra agosto 2021 e maggio 2022. Da notare, inoltre, che i valori attuali non sono molto più bassi di quelli del periodo di bear-market successivo alla bolla, ovvero il novembre 2022.

Nonostante il momento di crisi, gli NFT continuano a rappresentare una forma di investimento molto interessante per gli utenti. Nonostante questo, i dati di aprile 2023 sono i più bassi dell’anno e degli ultimi 12 mesi.

Infatti, molte metriche come vendite, volume e utenti unici sono ai minimi annuali, mentre altre sono scese ai livelli del 2021. Il numero complessivo delle vendite giornaliere è sceso sotto le 10.000, mentre gli utenti unici giornalieri è sceso poco sopra quota 4.000.

In particolare, il volume degli scambi giornalieri di NFT è sceso sotto i 6.000 ETH, ovvero un volume inferiore a quello di una sola piattaforma, Blur, a dicembre 2022.

Inoltre, il volume degli scambi giornalieri del mercato degli NFT è solo una minuscola frazione rispetto a quello dei mercati spot delle criptovalute, con circa 11 milioni di dollari rispetto ai 7 miliardi giornalieri scambiati su Binance.

Da notare che, al momento di massimo sviluppo, ovvero a gennaio 2022 in piena bolla, la dimensione del mercato degli NFT era circa 20 volte quella attuale, ovvero ancora di gran lunga inferiore a quello spot delle criptovalute.

L’ultima settimana per gli NFT: BAYC domina su Crypto.com

Nonostante la situazione di difficoltà, l’ultima settimana ha visto un piccolo rimbalzo del mercato degli NFT, con un +7,7% rispetto alla settimana precedente.

In particolare, il numero di acquirenti è salito del +41%, il che fa pensare che il picco negativo raggiunto a metà aprile sia alle spalle. In questo scenario, la collezione NFT Bored Ape Yacht Club è risultata essere quella con le migliori prestazioni, con un aumento complessivo delle vendite del +64% nell’arco degli ultimi sette giorni.

logo di crypto.com

Puoi comprare NFT in alcuni dei migliori exchange autorizzati ad operare in Italia, come Crypto.com, nel cui marketplace puoi trovare anche gli NFT Bored Ape Yacht Club (BAYC). Hai inoltre la possibilità di provare il conto demo che ti permette di scoprire tutte le funzioni della piattaforma gratis e senza rischiare.

Clicca qui per visitare il marketplace NFT di Crypto.com >>>

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.