Tiffany lancia NFTiff, il suo primo NFT: costa 30 Ethereum

NFT Tiffany

Il successo dei Non Fungible Token sembra essere inarrestabile. Sono infatti sempre più numerosi i brand di fama mondiale che lanciano esclusivi NFT in grado di soddisfare la crescente domanda da parte dei propri fans. Ultimo grande marchio in ordine temporale ad annunciare il lancio di una collezione di NFT esclusivi è stato Tiffany & Co.

La nota società del segmento lusso lo scorso 5 agosto ha reso disponibile la sua nuova collezione denominata NFTiff e composta da solo 250 NFT. Che sia un prodotto non fungile esclusivo lo si comprende dai costi: ogni NFTiff costa 30 Ethereum che, al cambio ETH/USD corrente, corrispondono a non meno 51 mila dollari. Non è quindi un caso se, ad oggi, gli articoli non fungibili di Tiffany si possono considerare tra quelli più costosi immessi sul mercato. Stiamo quindi parlando di un prodotto NFT esclusivo che, in quanto tale, si rivolge solo ad una nicchia di compratori potenziali.

Nel comunicato con cui Tiffany & Co ha annunciato il lancio dei 250 NFTiff si può leggere: “Stiamo portando gli NFT al livello successivo. In esclusiva per i possessori di CryptoPunks, NFTiff trasforma il vostro NFT in un ciondolo su misura realizzato a mano dagli artigiani Tiffany & Co…Riceverete anche una versione NFT aggiuntiva del ciondolo“.

Come si può dedurre da questo passaggio, la nuova collezione sembra essere destinata ai possessori della CryptoPunks, la famosa prima collezione NFT. Visto che questi fans hanno sempre dimostrato di avere disponibilità ingenti da investire per comprare NFT, si spiega il motivo per cui Tiffany ha deciso di prezzare i suoi primi NFT a oltre 50mila dollari.

Gli NFT di Tiffany sono una buona notizia per Ethereum?

Secondo alcuni esperti di criptovalute e di NFT, la decisione di Tiffany & Co. di lanciare una collezione NFT puntando su un target altissimo di compratori, implica una forte attestazione di fede nei confronti della criptovaluta con cui gli NFTiff sono prezzati: Ethereum.

Da inizio anno ad oggi, infatti, il prezzo di Ether risulta essere in calo di oltre il 50 per cento. Vero è che nel corso dell’ultimo mese le quotazioni di ETH sono riuscite a recuperare parte del passivo (grazie al ritorno di un certo appeal su tutto il settore crypto e all’impatto positivo dell’annunciato merge) ma i prezzi non sono sicuramente paragonabili e quelli raggiunti nella fase di massimo splendore.

Tecnicamente a causa del ribasso registrato da Ethereum da inizio anno ad oggi, i creator di NFT sono stati costretti a ridurre i prezzi degli articoli non fungibili da loro prodotto. Tiffany & Co., con la decisione di prezzare ognuno dei 250 NFTiff a 30 Ethereum ha deciso di andare molto controcorrente. Una follia? Assolutamente no. Semplicemente il noto brand del lusso sta provando a tempo a ritagliarsi un suo spazio nel mondo del Web3. La decisione di prezzare così tanto i suoi primi NFT si inserisce in questo tentativo. Staremo a vedere quale sarà l’esito di questa politica così tenacemente perseguita dalla società del lusso.

Se vuoi entrare nel mercato delle criptovalute e inserire Ether nel tuo portafoglio, ricordati di usare solo broker affidabili. Scegliendo eToro potrai investire sui crypto-asset a 360 gradi e in più scegliendo i CFD per negoziare avrai subito una demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi.

Clicca qui per aprire un conto eToro e iniziare a fare trading sulle criptovalute

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su NFT

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.