Nel suo recente aggiornamento sulle valutazioni sulle società di gestione del risparmio, Ubs mette nei riflettori le prestazioni di inizio 2019 da parte dei principali player di settore, rilevando come nella maggior parte dei casi i titoli delle sgr abbiano registrato una prestazione superiore a quella del mercato nella prima parte di esercizio, più che altro in seguito all’effetto positivo della ripresa generale dei mercati.

In particolare, l’istituto elvetico sottolinea come gli asset in gestione siano scesi nel corso del 2018, per la prima volta dal 2013. Sotto il profilo dei flussi, i dati di inizio anno sono comunque deboli, nonostante il buon andamento dei mercati.

Chiarito ciò, Ubs mette sotto i riflettori i propri titoli preferiti, a cominciare da Banca Mediolanum, su cui Ubs assegna rating buy e target price di 7,3 euro. Gli analisti hanno rivisto al rialzo le stime sugli utili per azione attesi per il 2019 e il 2020 pari al 33% e al 2%, riflettendo le prospettive più forti per il business bancario.

Altro nome preferito da Ubs è quello di Anima. Il recente annuncio del Tltro III da parte della BCE dovrebbe indurre il sistema bancario a competere di meno per la raccolta di liquidità dagli investitori, e questa non può che essere una notizia confortante per l’asset manager. Le attese sugli utili per azioni 2019-2020 sono state rialziste, rispettivamente per 1-2%, al fine di riflettere il buon andamento dei mercati registrato finora. Il rating su Anima è buy, con target price a 5,5 euro.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.